MotoGP Jerez, Test: tempi e classifica. Riscatto Vinales, crisi Rossi

Maverick Vinales
Maverick Vinales (©Getty Images)

Il giorno dopo il Gran Premio di Spagna 2017, la MotoGP è tornata in pista a Jerez per una giornata di test. Un’occasione per provare la nuova gomma anteriore Michelin con carcassa più dura. Ma anche per ciascun team per testare novità sulle moto.

A primeggiare è stato Maverick Vinales, opaco in gara, ma che oggi con la sua Yamaha M1 ha messo dietro le Honda ufficiali di Marc Marquez e Dani Pedrosa. I due piloti HRC sono comunque vicinissimi al connazionale. Tre piloti in 81 millesimi. Sicuramente sorprende Aleix Espargaro, quarto con una buona Aprilia che sta facendo progressi.

Seguono le Ducati di Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, a loro agio sul tracciato di Jerez. Anche nel box del team di Borgo Panigale sembra che ci siano miglioramenti costanti. Anche se si attende la gara di Le Mans per le conferme e ulteriori step. Ancora difficoltà per Valentino Rossi, che chiude persino 21° la sessione e continua a confermare di essere in forte crisi. Meglio di lui, seppur non felice, Andrea Iannone che si conclude 13° con la Suzuki.

(foto MotoGP.com)