MotoGP Jerez, Marc Marquez: “Pedrosa ha ritmo migliore”

Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

Marc Marquez per mezzo decimo non è riuscito a conquistare la pole position nelle Qualifiche MotoGP di Jerez. A partire dalla prima casella in griglia sarà il suo compagno, Dani Pedrosa. Prima fila completata da Cal Crutchlow.

Davanti tutte Honda, dunque. La moto di Tokio appare più competitiva rispetto alla Yamaha. In particolare ha un ottimo grip con le gomme portate dalla Michelin. Invece, la M1 fatica quando si tratta di curvare a sinistra. Come spiegato da Valentino Rossi e Maverick Vinales, il lato sinistro del pneumatico non ha sufficiente aderenza. C’è ancora un warm-up in cui tutti possono migliorare domattina, però la sensazione è che la Honda sia nettamente favorita.

MotoGP Jerez, Qualifiche: parla Marc Marquez

Marc Marquez, interpellato da Marca, si è così espresso per quanto riguarda la gara di domani: “Vedremo, per ora mi vedo lottare per la vittoria. Ma Dani è quello con più ritmo e quando Dani è in giornate così è difficile. Ma cercarò di fare una buona partenza e un buon primo giro, ma anche di capire quale sia la posizione che che ci conviene per il campionato”.

Il campione del mondo in carica vorrebbe vincere a Jerez, ma vede Dani Pedrosa messo meglio sul passo. E dunque pensa da ragioniere, immaginando di potersi magari anche accontentare della seconda posizione piuttosto che rischiare. Abbiamo visto che in Argentina è caduto mentre era in testa e quello zero pesa in classifica. Dunque non vuole replicare quella situazione. Valuterà durante la corsa cosa fare.

In ottica gara sarà fondamentale la scelta degli pneumatici e Marquez viene interpellato proprio su questo: “Domani la temperatura sarà più alta, può cambiare tutto, ma staremo a vedere come possiamo adattarci. Davanti useremo la dura, mentre dietro dobbiamo ancora capire, anche se preferisco la dura”.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)