Sergio Marchionne: “La Ferrari ha fatto il miracolo”

Sergio Marchionne (©Getty Images)

Che l’aria si stesse facendo più leggera in casa Ferrari lo si era già capito nel giovedì di Russia, quando entrambi i piloti avevano avuto il via libera a parlare con la stampa e pure il responsabile del muretto Maurizio Arrivabene aveva ripreso a circolare senza problemi nel paddock. E ora un’altra ventata di serenità è arrivata direttamente dalle parole del Presidente Sergio Marchionne, che ha elogiato i progressi della scuderia nei confronti della Mercedes.

“In F1 abbiamo fatto progressi significativi. Un recupero miracoloso dal 2016. La Rossa è di nuovo competitiva e temuta dagli avversari”. Il messaggio lanciato in videoconferenza con gli azionisti del Gruppo FCA. “Abbiamo iniziato bene, ma dobbiamo continuare a lavorare. Rispettiamo i nostri rivali e non li sottovalutiamo. Specialmente quelli di Stoccarda”. Ha sottolineato ricordando il primo posto nella classifica piloti grazie a Sebastian Vettel e la piazza d’onore tra i costruttori ad appena un punto dai tedeschi.

Passando poi alle vendite delle vetture di serie il manager italo-canadese ha mostrato altrettanta euforia. “Siamo soddisfatti dei risultati”. Ha detto. “In particolare ci sta impressionando il riscontro della nuova 812 Superfast lanciata al Salone di Ginevra”. E sulla possibilità di rendere molto più verde la tecnologia utilizzata per creare le nuove Ferrari il boss ha tagliato corto: “Le nuove V12 saranno ibride e mai turbo”. Ha quindi confermato l’intenzione di mantenersi radicato nella tradizione pur adeguandosi alle richieste di adeguamento alle norme relative alle emissioni.

A questo proposito sotto la lente d’ingrandimento è stato posto il modello di punta del marchio, denominato LaFerrari, che utilizza il sistema Hi-Kers, utile al recupero dell’energia cinetica, in stile monoposto, immagazzinata nelle batterie e rilasciata per gestire i gap dove il motore termico trova i limiti fisici della combustione. Tuttavia secondo quanto sembra apparire in alcuni video la parte ibrida della vettura sarebbe stata abilitata per il solo utilizzo elettrico.