Fast and Furious, l’auto di Paul Walker nel 2017

Toyota FT-1 concept photo by Car Keys

Quando la serie di film Fast and Furious ha debuttato nel 2001 nessuno mai avrebbe immaginato una tale longevità. Il mondo dei motori e delle corse da strada, impresso su pellicola ha attratto un pubblico sempre più vasto. A rendere il progetto vincente soprattutto la spettacolarità delle gare con bolidi da sogno. La prematura morte dell’attore Paul Walker inoltre non ha fatto altro che alimentare una sorta di aura attorno ad una serie di film, che è ormai diventato un culto per gli amanti dei motori, un po’ come lo è Harry Potter per gli innamorati della magia.

Naturalmente 16 anni sono un po’ tanti e quelli che nel 2001 ci sembravano delle fuoriserie pazzesche, oggi sono solo vecchie auto da corsa. I colleghi di “Car Keys” hanno provato quindi ad immaginare le livree poste sulle vetture del Fast and Furious 2001 messe sulle auto odierne e i risultati sono stati davvero sorprendenti. Purtroppo in questi anni non tutti i marchi hanno continuato a produrre evoluzioni dei modelli che in quel film ci hanno stregato.

La nuova Supra potrebbe presto arrivare al cinema

Ad esempio, una vera e propria erede della Mitsubishi Eclipse ammirata nella prima pellicola della serie Fast and Furious, e usata dal personaggio di Paul Walker, non è ancora arrivata. Stesso discorso va fatto anche per la Mazda RX-7, anche se in questo caso almeno esiste un concept lanciato dal costruttore giapponese. Per la Eclipse, “Car Keys”, ha deciso di affidare la vecchia livrea alla nuova Mitsubishi Eclipse Cross, recentemente rivelata, mentre per quanto concerne la Mazda RX-7 si è deciso di cucire i colori del film del 2001 addosso al concept.

Nel primo film della serie però finiva tra le mani di Brian O’Conner/Paul Walker anche una Toyota Supra RZ, proprio quest’ultima vettura dovrebbe arrivare evoluta sulle nostre strade a breve. Il nome in codice del progetto è Toyota FT-1, ma dal giappone confermano che dovrebbe trattarsi proprio della nuova Cupra. Una vettura che con i suoi 400 CV e magari l’aiuto di una nuova comparsata nel prossimo capitolo della serie Fast and Furious punta a stracciare la concorrenza in fatto di vendite.

Antonio Russo