Formula 1, modifiche al circuito di Sochi

Curva 2 a Sochi (©Getty Images)

La FIA ha apportato modifiche alla seconda curva del circuito di Sochi, dove domani prenderà il via il quarto GP di Formula 1 2017. In curva 2 sono stati aggiunti dei dossi nel tentativo di dissuadere i conducenti dal taglio della pista. In vista del Gran premio di Russia sono stati collocati dossi di colore arancione alti 5 centimetri, posizionati a 3 metri dal bordo dell’uscita di Curva 2.

La FIA ha reso noto che qualora i piloti dovessero tagliare la curva dovranno passare interamente oltre il dosso prima di rientrare in pista. In passato che questo tratto di circuito è stato scenario di diversi incidenti, soprattutto al primo giro. Infatti è la prima vera zona di frenata del GP di Russia e i driver sono portati a tagliare la curva per guadagnare tempo.

Una nota del direttore di gara di F1 Charlie Whiting dice: “Qualsiasi pilota che non riesce a passare la Curva 2 utilizzando la pista, e che passa tutto a sinistra dell’elemento arancione, deve poi tenere la sinistra del secondo cordolo arancione posizionato sul bordo del prato artificiale, prima di ricongiungersi con la pista in tutta sicurezza all’inizio della curva 3”.