Alex Hofmann: “Marquez in crisi se Vinales vince ancora”

Maverick Vinales (©Getty Images)

Jorge Lorenzo è in un momento davvero particolare della sua carriera. Dopo il festoso approdo in Ducati, infatti, la pista ci ha consegnato un pilota scontento e incapace di fare andare forte la propria moto. La Rossa di Borgo Panigale sembra poco adatta allo stile di guida dello spagnolo. Di tutt’altro umore, invece, il box Yamaha dove Maverick Vinales ha vinto le prime due gare e Valentino Rossi ha conquistato due podi nonostante i tanti problemi lamentati durante le prove.

Jorge Lorenzo però non è l’unico spagnolo in difficoltà, anche Marc Marquez, infatti, sembra soffrire la sua nuova Honda, che presenta tanti problemi, soprattutto di elettronica. Come riportato da “ServusTV”, August Auinger ha analizzato il prossimo tracciato che vedrà di scena la MotoGP: “Austin ha tutto ciò di cui una pista ha bisogno. Qui, infatti, è importante sia la potenza del motore che la capacità di percorrenza della moto”.

Ci si aspettano novità per l’Europa in casa Ducati

Il pilota tedesco Alex Hofmann, invece, ha analizzato il possibile duello al vertice tra Marquez e Vinales: “Questo tracciato è perfetto per le abilità di guida di Marc. Anche Vinales però ha già dimostrato di cavarsela bene su questo circuito. Se vince di nuovo lascerà sicuramente tracce nella mente di Marquez. Marc potrebbe entrare in crisi se Maverick vince ancora”. Durante la trasmissione si è discusso anche delle varie problematiche che sta subendo Ducati.

In particolare, l’ex pilota austriaco August Auinger ritiene che in vista del ritorno in Europa, la Rossa di Borgo Panigale possa portare novità dal punto di vista tecnico per risolvere i problemi visti sinora soprattutto in percorrenza curva e in frenata. Intanto però per Austin la sfida sembra un discorso a tre tra Vinales, Rossi e Marquez, con i due piloti Yamaha che lotteranno tra loro per conquistare il prestigioso traguardo della 500a vittoria nella storia del team di Iwata.

Antonio Russo