Test Bahrain 2, Valtteri Bottas chiude al top

Valtteri Bottas (©Getty Images)

Valtteri Bottas ha concluso in prima posizione la due giorni di test del Bahrain. Il finnico, disturbato al mattino da un problema meccanico, si è diviso tra aerodinamica e gomme coprendo addirittura 143 giri con miglior crono un 1’31″280 con l’obiettivo di verificare la tenuta delle coperture sulla distanza. Al momento unico neo della W08. Staccato di circa tre decimi Sebastian Vettel. Il ferrarista è rimasto a lungo fermo per una perdita idraulica accusata mentre la SF70-H era ai box per un cambio di assetto, il che ha ridotto appena ad otto tornate il suo impegno in pista prima di pranzo. In seguito il tedesco è stato costretto a rinunciare a parte del pomeriggio per un problema alla telemetria.

Terzo tempo di giornata quello di Carlos Sainz su Toro Rosso con un gap di sei decimi, a precedere Stoffel Vandoorne. Il belga ha completato ben 81 tornate senza incontrare noie alla power unit e nello specifico alla MGU-H, che aveva dato parecchie preoccupazioni alla McLaren tra il weekend di gara e la prima sessione di test. Appena alle sue spalle Kevin Magnussen, che come Romain Grosjean martedì, ha proseguito con la valutazione dei freni Carbon Industrie.

Sesto Esteban Ocon su Force India. Autore di diversi long run. Poi Daniil Kvyat con l’altra STR12 e con un gap di quasi 1″ Gery Paffett in azione la Williams.

L’esperto collaudatore ex di Woking si è messo dietro il tester Renault Sergey Sirotkin, il secondo stacanovista con 126 giri . Pierre Gasly, riserva Red Bull, ha chiuso la top ten. Mentre Pascal Wehrlein su Sauber, protagonista pure di alcune simulazioni di pit stop, e Sergio Perez su Force India, subentrato nel turno pomeridiano hanno terminato con un divario da Valtteri Bottas superiore ai 3″.

CLASSIFICA GIORNO 2 TEST BAHRAIN

1 Valtteri Bottas Mercedes 1:31.280 143
2 Sebastian Vettel Ferrari 1:31.574 0.294 64
3 Carlos Sainz Toro Rosso 1:31.884 0.604 68
4 Stoffel Vandoorne McLaren 1:32.108 0.828 81
5 Kevin Magnussen Haas 1:32.120 0.840 88
6 Esteban Ocon Force India 1:32.142 0.862 85
7 Daniil Kvyat Toro Rosso 1:32.213 0.933 60
8 Gary Paffett Williams 1:32.253 0.973 61
9 Sergey Sirotkin Renault 1:32.287 1.007 126
10 Pierre Gasly Red Bull 1:32.568 1.288 65
11 Pascal Wehrlein Sauber 1:34.462 3.182 91
12 Sergio Perez Force India 1:35.015 3.735 70

Chiara Rainis