F1 Bahrain: Orari TV Prove Libere, Qualifiche, Gara

Schieramento Gp Bahrain F1 2016 (©Getty Images)

Non è passata neppure una settimana dalla bandiera a scacchi del GP di Cina, che la F1 è già pronta a riaccendere i motori. Questa volta nel caldo Bahrain.

Dopo la vittoria di Sebastian Vettel a Melbourne e di Lewis Hamilton a Shanghai, l’attenzione di tutti sarà puntata proprio sul #5 della Ferrari e il #44 della Mercedes, nella speranza di un nuovo avvincente duello però senza lo zampino del maltempo o della Safety Car.

Sotto la lente d’ingrandimento sarà invece Kimi Raikkonen. Quinto in Asia e aspramente criticato dal Presidente di Maranello Sergio Marchionne per una prestazione, a suo dire, troppo deludente considerato il mezzo a disposizione. Tra l’altro per il finnico le cose si potrebbero mettere piuttosto male visto che già circolano voci di una probabile sostituzione.

A Sakhir sarà poi interessante vedere cosa riuscirà a fare l’altro uomo delle Frecce d’Argento Valtteri Bottas, incapace di bissare il podio dell’Albert Park, a favore di un sempre più scatenato Max Verstappen. A questo punto vero e proprio riferimento in Red Bull rispetto ad un Daniel Ricciardo, più opaco e forse meno sereno.

Alle spalle della top 3 lotta tra la Williams. In forma con il solo Felipe Massa, dato che Lance Stroll sta ancora facendo l’apprendistato. E una sorprendente Toro Rosso, soprattutto con Carlos Sainz. In Cina autore di una performance solida e convincente.

Mentre Force India, Haas e Renault sembrano al momento fare gruppetto. Con Sergio Perez, più incisivo di Esteban Ocon. Romain Grosjean, più concreto malgrado qualche lamentela di Kevin Magnussen. E Nico Hulkenberg, praticamente di un’altra razza se confrontato con il sempre insipido Jolyon Palmer.

In fondo allo schieramento della F1 sarà ancora battaglia tra una McLaren alla disperata ricerca di una ripresa che stenta ad arrivare e reduce da un doppio ritiro. E la Sauber, che a Manama dovrebbe rivedere al volante il pilota ufficiale Pascal Wehrlein. Finora assente per i postumi del botto alla Race of Champions dello scorso gennaio. E sostituito nei primi due round stagionali dall’italiano Antonio Giovinazzi.

ORARI PROVE LIBERE, QUALIFICHE E GARA (diretta Sky e RAI)

Venerdì 14 aprile
Prove Libere 1: 13.00 – 14.30
Prove Libere 2: 17.00 – 18.30

Sabato 15 aprile
Prove Libere 3: 14.00- 15.00
Qualifiche: 17.00 – 18.00

Domenica 16 aprile
Gara: 17.00

Chiara Rainis