Zotye Concept S, il plagio della Lamborghini Urus è servito

Zotye Concept S (Facebook)

La Zotye Auto è un marchio cinese che produce vetture. Il brand opera praticamente dal 2005 ed è famoso nel mondo per i suoi modelli, diciamo un po’ troppo ispirati alle macchine giapponesi e tedesche. All’inizio la Zotye era nata per produrre pezzi di ricambio, poi col tempo ha cominciato a fabbricare vere e proprie auto complete. Il marchio cinese nel 2008 ha anche stretto un accordo con Fiat per la produzione dei modelli Multipla, Doblò e Lancia Lybra.

Negli anni sono tanti i modelli plagiati dalla Zotye Auto, grazie anche a leggi poco repressive in Cina per chi viola il copyright. Recentemente ha avviato ad esempio la produzione della T700, palesemente scopiazzata dalla Porsche Macan, che già nel 2015 era stata presentata sotto forma di concept.

Dopo la Macan, Zotye miete un’altra vittima

Ora però, in occasione del prossimo Shanghai Auto Show, l’idea da parte della Zotye Auto sarebbe quella di presentare una nuova vettura, la Concept S, che dalle prime immagini è palesemente copiata dalla Lamborghini Urus. Proprio come il nuovo SUV presentato dal marchio di Sant’Agata Bolognese, il Concept S si fa apprezzare per la muscolosità della sua struttura esterna.

Questa nuova vettura pensata dalla Zotye Auto è palesemente plagiata dalla Urus, tanto che mettendo a confronto le due foto sembra difficile distinguerle. In particolare il SUV si presenta con le sue linee spigolose e i suoi fari posteriori a sviluppo orizzontale uniti su una sola linea proprio come quelli della macchina presentata da Lamborghini.

Visti i precedenti del marchio cinese, non è da escludere che presto questa concept diventi una vera e propria vettura da strada. Da notare, inoltre che il rendering presenta anche qualche errore di forma, vedi le ruote posteriori troppo distaccate dal corpo vettura. Non vi sono ancora notizie, invece, per quanto concerne le specifiche tecniche.

Antonio Russo