GP Shanghai, Vettel: “Ferrari veloce in ogni condizione”

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (©Getty Images)

Sebastian Vettel sfiora la pole, ma partirà dalla prima fila. Sarà una partenza ruota a ruota con Lewis Hamilton, con Bottas e Raikkonen alle spalle. Si preannuncia una spettacolare sfida tra Mercedes e Ferrari, ma le previsioni del tempo preannunciano pioggia. Il rischio è che la gara venga annullata.

Dopo la vittoria di Melbourne la Rossa di Maranello ci riprova a Shanghai. “Vedremo domani quanto sarà stato importante conquistare la prima fila”, ha detto il tedesco della Ferrari. “E’ stata una bella sessione, mi sono divertito molto e se fossi stato un po’ più veloce avrei ottenuto di più. Ma sono contento del giro che ho fatto, ho perso qualcosa nell’ultima curva. Forse sono stato un po’ codardo frenando un po’ troppo presto, però sono arrivato molto vicino a Valtteri, con un tempo sufficiente per arrivare in prima fila”.

La Ferrari SF70H potrebbe essere più veloce in gara che in qualifica? “Credo che la nostra macchina sia molto forte in qualsiasi condizione, dipende anche da quello che fanno gli altri. Negli anni precedenti abbiamo visto che in qualifica riescono a sfruttare al massimo quello che hanno. Noi invece abbiamo ancora da migliorare. Vediamo come sarà la gara di domani, le condizioni saranno abbastanza diverse, ora è prematuro parlarne”.

Alle spalle del tedesco ci sarà Kimi Raikkonen, quarto dopo la Q3 del GP della Cina. “Ci manca ancora qualcosa nelle prime curve, questo mi ha fatto perdere un sacco di tempo. Non è male ma non è dove vogliamo essere”. Cosa succederà in caso di pioggia nella gara di domani? “Tireremo ad indovinare, ieri non abbiamo fatto neanche un giro sul bagnato. Vedremo come sarà il meteo domani, ma faremo del nostro meglio”.

Luigi Ciamburro