GP Shanghai, Lewis Hamilton: “Ferrari un passo avanti”

Lewis Hamilton (©Getty Images)

Lewis Hamilton non ha dato ceduto alla pressione della Ferrari. Nelle qualifiche del GP della Cina guadagna la pole position, ma Sebastian Vettel gli resta incollato alle ruote. Il pilota Mercedes vuol portare a casa la prima vittoria stagionale, ma domani il maltempo potrebbe riservare clamorose sorprese.

La pole non fa dormire sonni tranquilli al campione inglese. La Ferrari ha dimostrato di avere un ottimo ritmo gara, forse migliore. Ne guadagna lo spettacolo per la gioia di tifosi a casa e sugli spalti. “Finora è stato un week-end interessante – ha dichiarato Lewis Hamilton -. Le Ferrari sono state molto veloci nelle libere stamattina e nelle qualifiche del pomeriggio. Sapevamo che sarebbe stato molto ristretto il gap, avevamo bisogno di un giro perfetto”.

“Penso che la Ferrari ha una macchina forte, forse sono un passo avanti nel passo di gara”, ha ammesso il driver anglocaraibico. “Sarà interessante vedere cosa succede domenica. Saremo tutti molto vicini, potrebbe essere uno dei giorni più emozionanti come non si vede da tempo. Spero che le nuvole rimangano alto in modo da consentirci di correre”.

Ma le previsioni preannunciano forti piogge e di certo sarà necessario montare gomme da bagnato. Un bel rebus per tutti visto che non sono state testate sul circuito di Shanghai. “Domani sarà una giornata insolita. Ho sentito che sarà bagnato al via. Quindi penso che sarà divertente per sperimentare come sarà questa gomma più pesante e più ampio in certe condizioni – ha aggiunto Lewis Hamilton -. Ho fatto un giro di prova venerdì, molto lento. Domenica sarà una grande esperienza di apprendimento per me e interessante da vedere”.