Honda 150SS Racer, la moto del futuro è già qui

Honda 150SS Racer (Twitter)

Grande novità al Bangkok International Motor Show dove è stato presentato il prototipo Honda 150SS Racer. Il mezzo si rifà allo stile vintage delle classiche CB400SS con il loro faro tondo. La moto è stata messa a punto dalla divisione thailandese del famoso marchio giapponese. Tale prototipo è costato all’azienda per la ricerca e lo sviluppo circa 160mila euro.

La Honda 150SS Racer non ha ancora tirato i veli sui propri dati tecnici. Da un primo sguardo però saltano subito agli occhi le ruote lenticolari in fibra di carbonio, i dischi dei freni non forati e una piccola telecamera posta sul retrotreno molto simile a quella utilizzata sulle moto da MotoGP.

La moto promette di essere un ibrido tra passato e futuro. Il serbatoio ha un’aria muscolare e la moto complessivamente sembra molto spigolosa, novità anche per lo scarico che è posto in basso, mentre il codone è leggermente rialzato rispetto all’intera moto. La linea futuristica strizza l’occhio ad un qualcosa di vintage che ricorda le vecchie moto di una volta.

A differenza della sua antesignana la CB400SS presenta un sellino più corto. La Honda 150SS Racer promette di diventare presto realtà sulle nostre strade, non ci resta quindi che attendere ulteriori indicazioni da parte del colosso giapponese.

Antonio Russo