Jorge Lorenzo, nuovo litigio con tifoso su Twitter

Jorge Lorenzo (©Getty Images)

L’esordio di Jorge Lorenzo con la Ducati non è stato certo felice, anzi l’11° tempo alle spalle addirittura della Rossa clienti di Scott Redding gli sono valse una serie infinita di critiche. Se ci mettiamo poi che il compagno di squadra Andrea Dovizioso è arrivato secondo, lottando sino all’ultima curva per la vittoria con Maverick Vinales allora la frittata è fatta. Lo spagnolo aveva denotato un certo nervosismo già prima dell’inizio della MotoGP 2017 litigando su Twitter con Mat Oxley. Ora però l’ex Yamaha ha deciso di concedere il bis sempre sul famoso social a suon di cinguettii.

Jorge Lorenzo, infatti, nelle scorse ore ha avuto un piccolo battibecco con un tifoso su Twitter che gli aveva scritto: “Possiamo dire che dietro Lorenzo, il secondo con più vittorie a Losail è Ramon Forcada con 4”. Forcada, infatti, è da molti anni uno degli uomini chiave nel team di Jorge Lorenzo, ma proprio nell’ultimo anno ha deciso di non seguire lo spagnolo nella sua avventura in Ducati rimanendo in Yamaha dove ha già portato al successo, proprio in Qatar Maverick Vinales.

Jorge Lorenzo, il confronto con Ramon Forcada

A quel punto Jorge Lorenzo in maniera ironica ha risposto: “Juan Llansá con 6 allora è troppo?”. Juan Llansá è uno dei fedelissimi meccanici del pilota spagnolo, che lo segue praticamente dagli inizi della sua carriera. A quel punto il tifoso non contento ha replicato: “Il commento l’ho fatto semplicemente perché Ernest Riveras (direttore di Movistar TV) ha fatto notare in una trasmissione che tu eri a 6 e al secondo posto c’era Forcada con 4”.

Il pilota Ducati non contento della spiegazione ricevuta ha rincarato la dose: “Se i meccanici possono essere considerati vincitori di una gara allora anche per quelli della telemetria dovrebbe valere lo stesso”. Poi in un successivo tweet ha ancora continuato: “Sono altrettanto importanti il portiere, l’attaccante e anche l’allenatore”.

Antonio Russo