Qatar, Valentino Rossi: “Nessun dramma perdere le qualifiche”

Valentino Rossi a Losail (©Getty Images)

Piove sul bagnato al box di Valentino Rossi dopo l’annullamento delle qualifiche. Il pesarese della Yamaha partirà dalla quarta fila in griglia di partenza, in base al piazzamento ottenuto nelle prove libere. Per apportare le opportune modifiche avrà a disposizione solo il warm-up, ma con Vinales che partirà dalla pole l’esito della gara potrebbe essere quasi scontato.

Solo il meteo potrebbe sconvolgere l’esito della gara e la pioggia potrebbe esser un fattore determinante. Non si esclude neppure il rinvio della gara al lunedì. “Per noi, che abbiamo avuto qualche problema e siamo un po’ distanti dai primi, stare meno in pista non è la cosa migliore”, ha commentato Valentino Rossi. “Ma ad ogni modo, la pista non era nelle condizioni per poter girare. Credo che in una sessione interamente asciutta o bagnata avrei potuto migliorare i miei tempi e la mia posizione in griglia di partenza che rappresenta il problema principale”.

Non c’è tempo per comparare le forcelle disponibili. Nei trenta minuti del warm-up si lavorerà su quella del 2017. “Cercherò di essere più veloce in gara. Non è un dramma aver perso le qualifiche, anche se avevamo delle modifiche da provare e sarebbe stato interessate testarle, ma vedremo di lavorare al meglio domenica. Sto usando la forcella nuova – ha concluso il Dottore – e domani continueremo con quella”.