MXGP: Tony Cairoli alla conquista della Patagonia

photo Facebook @TonyCairoli222

Sabato 18 e domenica 19 marzo andrà in scena la terza tappa della MXGP. Tony Cairoli e il resto della carovana si trovano in Argentina, a Nequen (Patagonia), dopo la difficile impresa in Indonesia, dove il fango ha reso tutto più difficile. Il nostro campione siciliano comanda la classifica a quota 68, grazie alla doppia vittoria conquistata in Qatar e al quarto posto nell’unica gara disputata al  Pangkal Pinang.

Cairoli vanta 8 punti di vantaggio sul diretto inseguitore Clement Desalle (Kawasaki) e 12 sul campione in carica Tim Gajser (Honda) e quello argentino è uno dei suoi tracciati preferiti. Può essere una buona occasione per cominciare a scavare un bel gap alle sue spalle. In questa stagione sembra essere tornato il fuoriclasse che ha conquistato otto titoli, ma i tifosi italiani dovranno accontentarsi della sintesi di gara 2 su Raisport in onda soltanto mercoledì 22 marzo. Domenica alle ore 20 sarà possibile seguire la seconda gara su Eurosport. A pagamento si può vedere l’intero week end con prove e qualifiche sul sito MXGP-TV.com

La Classifica: 1. Cairoli (KTM) 68 punti; 2. Desalle (Kawasaki) 60; 3. Gajser (Honda) 56; 4. Bobryshev (Honda) 42; 5. van Horebeek (Yamaha) 42; 6. Coldenhoff (KTM) 41; 7. Paulin (Husqvarna) 39; 8. Simpson (Yamaha) 36; 9. Febvre (Yamaha) 34; 10. Strijbos (Suzuki) 34.

Ready for #mxgppatagonia this weekend ??#gofastaeatpasta #tc222

Un post condiviso da Tony Cairoli (@antoniocairoli) in data:

Zip line ✅ #gofastaeatpasta #mxgppatagonia ? @gopro

Un post condiviso da Tony Cairoli (@antoniocairoli) in data: