David Beckham, la sua Ferrari 360 Spider finisce all’asta

Ferrari di David Beckham photo by dailymail.co.uk

David Beckham è stato sicuramente uno dei giocatori più importanti della sua generazione. In particolare è stato uno dei primi calciatori ad utilizzare se stesso come una vera e propria azienda per fare soldi, una sorta di brand. Sui campi, invece, ha dimostrato le sue immense qualità principalmente con le maglie di Manchester United e Real Madrid, nel 2009 e nel 2010, invece, ha avuto un paio di parentesi italiane al Milan.

David Beckham però era famoso anche per le sue auto da capogiro. Tra le tante una in particolare sta per finire in vendita ad un prezzo pazzesco. La Ferrari 360 Spider, acquistata dall’asso inglese poco prima di approdare al Real Madrid, infatti, potrebbe essere venduta alla cifra record di 95mila sterline. La vettura in questione era dotata di un cambio in stile Formula 1, vetro oscurati e tetto in tela ripiegabile elettricamente. Sul davanti, invece, sfoggiava una targa personalizzata “D7DVB”.

L’auto di David Beckham ha percorso solo 12mila chilometri e proprio per questo si punta a recuperare almeno 1/3 di quanto a suo tempo sborsò lo Spice Boy. Sotto il cofano di questa splendida Ferrari 360 Spider urla un propulsore V8 da 3,6 litri, capace di erogare 400 CV e di passare da 0 a 100 in 4,2 secondi, toccando una velocità massima di 290 km/h.

David Beckham, l’inglese possedeva altre 2 Ferrari

David Beckham ha anche posseduto una F430 e una F550. La 360 Spider andrà in vendita all’asta H&H Classics dove sarà possibile acquistare altre 10 Ferrari. Per assicurarsi l’intera flotta rossa basterà sborsare circa 2,2 milioni di sterline.

I vertici di H&H Classics vogliono sfruttare innanzitutto il momento particolare che ruota intorno a Ferrari (la casa di Maranello festeggia i 70 anni) e poi si vuole provare a sfruttare il fatto che la 360 Spider sia appartenuta a Beckham per vendere l’auto a buon prezzo.

Antonio Russo