Porsche 911 GT1, venduta ad un prezzo pazzesco

Porsche 911 GT1 (Twitter)

Esistono vetture che non risentono della vecchiaia, questo è il caso di una Porsche 911, ma non un esemplare qualunque, bensì una delle 20 GT1 con omologazione da strada. Questa macchina, infatti, è stata venduta all’asta ad Amelia Island, in Florida e nonostante avesse sul groppone ben 5 proprietari precedenti ha raggiunto la ragguardevole cifra di 5 milioni e 665mila dollari.

La Porsche 911 GT1 in questione, nonostante i tanti proprietari può vantare solo 7900 km percorsi. Le uniche differenze che intercorrono tra questa versione e quella che scorrazzava sulle piste di mezzo mondo sono: i retrovisori esterni, motore, sospensioni e il serbatoio del carburante.

Porsche 911 GT1, un’auto giramondo

La Porsche 911 GT1 venduta all’asta ha numero di telaio 005, quindi probabilmente è la seconda vettura da strada mai prodotta. La vettura ha girato un po’ il mondo, immatricolata nel 1998 è stata consegnata al suo primo primo proprietario a Monaco di Baviera, poi dopo appena 4400 km percorsi è stata ceduta ad un nuovo proprietario nel 2003 negli Stati Uniti, poi è ritornata in Germania per altri 2 compratori e infine è ritornata in America.

La Porsche 911 GT1 è dotata di un propulsore centrale basato su quello della 993, un biturbo da 3.2 litri capace di erogare 544 CV con una coppia massima di 600 Nm. La vettura, inoltre, è in grado di passare da 0 a 100 in 3,7 secondi e di raggiungere una velocità massima di 310 km/h.

Antonio Russo