Marc Marquez cade tre volte. “Maverick è il più veloce”

Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

Repsol Honda chiude i test in Qatar con il terzo crono di Dani Pedrosa e il decimo di Marc Marquez. Non è stata una giornata molto fruttuosa per il campione in carica della MotoGP, autore di tre cadute in poche ore.

Entrambi i piloti HRC hanno messo a segno una serata di lavoro molto produttiva, completando il lavoro su elettronica, aerodinamica e impostazioni di gara, ponendo l’attenzione per mantenere un buon passo di gara. Dani ha continuato fin quasi alla fine della sessione, migliorando ulteriormente il suo tempo alla fine. Marc è caduto la prima volta nelle fasi iniziali e due volte a notte inoltrata, dovendo interrompere la sua simulazione di gara al suo sesto giro.

Pedrosa ottimista, Marquez prudente

“Penso che oggi è stata una giornata positiva in generale – ha detto Pedrosa -. Ieri abbiamo avuto un paio di cose da risolvere e passo-passo abbiamo migliorato le nostre sensazioni, i tempi sul giro e il nostro ritmo in generale. Il miglioramento è generale e anche se abbiamo ancora del lavoro da fare abbiamo guadagnato fiducia. Questa pista non è una delle mie preferite, ma la squadra ha fatto un ottimo lavoro e le cose continuato a migliorare. Siamo in una forma migliore rispetto allo scorso anno e cercheremo di aggiungere questa fiducia alla motivazione per il GP e fare del nostro meglio nella prima gara”.

Marc Marquez chiude la terza giornata al decimo posto, ma sicuramente in gara vedremo ben altre prestazioni. “Non è stato il miglior test di pre-campionato per noi. Sono caduto tre volte, la prima proprio all’inizio perché la moto ha avuto una oscillazione alla curva 4 e ho frenato tardi. Poi, più tardi ho perso l’anteriore due volte e in particolare l’ultimo incidente durante la mia simulazione di gara è stata colpa mia. In ogni caso, meglio se questo genere di cose succedono ora, durante un test. Spero che quando verremo qui per la gara saremo in grado di gestire meglio le cose. Il nostro ritmo è abbastanza buono, solo Maverick è più veloce di tutti qui”.