Test Qatar, Andrea Dovizioso: “Facile conquistare il miglior tempo”

Andrea Dovizioso
Andrea Dovizioso (©Getty Images)

Andrea Dovizioso ha chiuso al comando la prima giornata dell’ultima sessione di test invernali MotoGP. Sfruttando il lungo rettilineo di Losail il forlivese ha messo tutti in riga scendendo sotto il muro dell’1’55”. Buona anche la prestazione di Jorge Lorenzo, quinto, a otto decimi dal compagno di squadra.

Il Dovi infonde fiducia nel box di Borgo Panigale, dopo l’opaca uscita nei test australiani. “In questo primo giorno di test a Losail ho avuto davvero un buon feeling con la mia Desmosedici GP, meglio di quanto mi aspettassi, e le mie sensazioni sono state positive come in Malesia. Abbiamo provato vari tipi di set-up molto interessanti, che ci hanno dato dei feedback davvero importanti. Oggi siamo stati tutti molto veloci, ma il mio tempo comunque è venuto fuori abbastanza facilmente. Sappiamo di dover migliorare ancora alcuni aspetti, ma iniziare i test in questo modo ci aiuta molto per il lavoro che dobbiamo fare nei prossimi giorni”.

Nel day-1 il forlivese ha rifilato tre decimi al diretto inseguitore Maverick Vinales. Ma a dare ancor più ottimismo è la facilità con cui è stato raggiunto il best lap. “Sapevo che ce la passavamo bene qui, ma non mi aspettavo un miglior tempo la prima notte”, ha aggiunto Andrea Dovizioso. “E’ come in Malesia, posso giocare con la moto. Inoltre sono davvero felice. Ma non è facile cogliere la differenza dal 2016 o vedere dove siamo rispetto agli avversari. Mi rassicura che il mio miglior tempo è ormai abbastanza facile. Questa è una buona notizia, perché abbiamo già una buona base e ora siamo in grado di affrontare la gara”.