Mercedes-AMG, Project One avrà un motore da Formula 1

Motore Mercedes-AMG

Mercedes-AMG ha deciso di utilizzare il Salone di Ginevra per dare qualche dettaglio in più sul nuovo bolide, la Hypercar denominata Project One. La vettura vedrà la luce nel corso del Salone dell’auto di Francoforte in occasione delle celebrazioni per il 50° anniversario di AMG. La nuova auto avrà anche il merito di lanciare sul mercato il nuovo motore ibrido.

Come riportato da “Motoring.com”, il capo AMG, Tobias Moers ha così dichiarato: “Per avviare l’era dei motopropulsori elettrici avevamo bisogno di un’auto eroica, un’icona”. Lo stesso Moers ha anche confermato che l’unità ibrida per questo bolide verrà presa in prestito da una vettura di Formula 1 di Mercedes-AMG e che riuscirà ad erogare più di 1000 CV. A differenza delle monoposto da Formula 1 però la Project One sarà dotata di 4 ruote motrici.

Ciascuno dei motori elettrici posti anteriormente daranno 160 CV. Questi lavoreranno con un turbo 1.6 litri V6 posto posteriormente. La vettura è stata progettata sulla falsariga di un’auto da Formula 1. Proprio come avviene nelle monoposto al motore V6 verrà accompagnato anche un’altra unità elettrica. La macchina sarà in grado con una carica completa di percorrere circa 24 km.

Mercedes-AMG, il motore dovrà essere adattato

Il motore avrà bisogno di alcune modifiche da parte di Mercedes-AMG per soddisfare le norme in fatto di emissioni. Naturalmente è stato cambiato anche il sistema di iniezione per un uso da strada, dove il massimo consentito è di 1200 giri al minuto, mentre in Formula 1 è di 4mila giri al minuto.

Essendo questo un motore molto complesso, come affermato dallo stesso Moers, avrà bisogno di essere tenuto sotto controllo, almeno ogni 49mila km. Le cifre molto basse in fatto di chilometri non sono certo un punto a favore ad un’auto che sembra si molto bella, ma anche molto delicata. In tutto saranno prodotte 275 vetture e avranno un costo di partenza di 2,27 milioni di euro. Le consegne arriveranno per il 2018, proprio quando anche Aston Martin lancerà la sua Valkyrie Hypercar.

Antonio Russo