Mercedes-Maybach Classe G 650, il SUV più costoso di sempre (VIDEO)

Mercedes-Maybach Classe G 650

Mercedes-Maybach Classe G 650 si appresta a diventare il SUV più costoso al mondo. Presentato al Salone di Ginevra si presenta come una vettura prestante e adatta ad ogni tipo di tracciato, che allo stesso tempo però strizza l’occhio al lusso e allo sfarzo. L’altezza da terra è pari a 45 cm, ma per salire con facilità la stella a tre punte ha ideato un sistema di pedane elettriche scorrevoli.

Mercedes-Maybach Classe G 650 misura 5,35 metri di lunghezza e 2,24 metri di altezza. Il tetto in tela, con apertura elettronica, copre solo la parte posteriore, la parte anteriore della vettura, infatti, è dotata di un tettuccio rigido.

Sotto il cofano urla un V12 biturbo da 6 litri capace di erogare 630 CV. Il veicolo inoltre è dotato di un cambio automatico abbinato alla trazione integrale. Per aumentare la comodità dei passeggeri posteriori è stato aumentato di 58 cm il passo della macchina.

Gli interni sono assolutamente espressione di lusso allo stato puro. I sediolini sono riscaldabili e massaggianti. Inoltre è possibile creare un secondo ambiente grazie al divisorio scorrevole posto a metà vettura. Il veicolo sarà anche provvisto di tavolini ripiegabili e porta-bicchieri.

Mercedes-Maybach Classe G 650, SUV a tiratura limitata

La Mercedes-Maybach Classe G 650 sarà disponibile in 4 colorazioni diverse, di cui una opaca, mentre per la capote si potrà scegliere tra 3 diverse tinte. Prodotta in soli 99 esemplari dovrebbe avere un prezzo che si aggira intorno ai 500mila dollari.

Sul retrotreno campeggia la solita ruota di scorta, che per l’occasione è stata leggermente spostata verso destra, abbandonando di fatto la classica posizione centrale. Esteticamente è una vettura molto spigolosa, dal design decisamente imponente. In particolare i parafanghi sono molto sporgenti rispetto al corpo macchina facendo apparire il veicolo ancor più imponente.

Antonio Russo