Volkswagen Tiguan Allspace, il SUV con più spazio

Volkswagen Tiguan Allspace

Il Salone di Ginevra è pronto ad ospitare il lancio della nuova Volkswagen Tiguan Allspace. Il nuovo SUV tedesco prova ad arricchire l’offerta del marchio teutonico con un’auto più spaziosa e confortevole grazie al passo più lungo. L’Allspace si va a posizionare nel segmento di mercato tra la Tiguan e la Touareg. Il nuovo modello avrà una dotazione di  serie più ampia e alcune modifiche apportate al frontale. Il lancio sul mercato è previsto per il secondo semestre del 2017.

Modifiche soprattutto al cofano motore, che è stato leggermente rialzato, il che ha portato ad un conseguente rialzo della calandra. I vetri posteriori, invece, sono molto più grandi rispetto alla versione “corta” della Tiguan. Il passo della Volkswagen Tiguan Allspace è cresciuto di ben 110 mm, mentre la lunghezza nel complesso è aumentata di 215 mm. La capacità del bagagliaio, invece, supera i 115 litri, mentre è stato stimato che nel vano posteriore questo aumento di dimensioni ha portato a 60 mm in più di spazio per le ginocchia.

Volkswagen Tiguan Allspace, disponibili 6 varianti di motorizzazioni

Sotto il cofano della Volkswagen Tiguan Allspace si possono scegliere in totale 6 varianti di motorizzazioni, 3 a benzina TSI e 3 Turbodiesel TDI. Le tre varianti a benzina sono rispettivamente di 150, 180 e 220 CV, mentre i TDI sono di 150, 190 e 240 CV. La vettura è dotata di tutti i più moderni congegni di connettività.

Il SUV, inoltre è dotato di tutti i più innovativi sensori di assistenza di guida: Lane Assist, Front Assist, Cruise control e tanti altri. La nuova vettura promette di raggiungere cifre in fatto di vendite eccezionali. Purtroppo per ora non si conoscono ancora tutte le specifiche tecniche che interesseranno il mercato italiano. Per il mercato statunitense, invece, non vi sarà la divisione traTiguan a passo lungo e a passo corto.

Antonio Russo