Renault Captur, debutto per la nuova versione del crossover

Renault Captur (Facebook)

La nuova Renault Captur è pronta a fare il proprio esordio su strada. La casa francese, infatti, dopo gli annunci di circostanza ha dato finalmente seguito ai fatti. Il restyling è leggero e poco invasivo, la vettura nel suo segmento di vendita in Europa va fortissima. Possibile opzionare i nuovi fari full-LED e il nuovo tetto in vetro. Esordio anche per due nuove colorazioni soprannominate “Atacama Orange” e “Ocean Blue”, mentre il nuovo tetto sarà in grigio platino.

In totale saranno disponibili più di 30 combinazioni diverse per personalizzare il crossover francese per quanto concerne gli esterni. Gli interni, invece, metteranno a disposizione 6 varianti di personalizzazioni. La nuova Renault Captur inoltre sarà dotata di una griglia anteriore cromata e sui paraurti anteriori e posteriori verranno ospitate dell luci LED a forma di “C”.

Renault Captur, sotto il cofano non cambia niente

Per quanto riguarda i cerchi, invece, a seconda della configurazione che si sceglie, Renault Captur monta o quelli da 16 o da 17 pollici. Sotto al cofano non ci saranno modifiche, solite 4 versioni, 2 a benzina e 2 diesel.  Disponibile quindi la variante a benzina  da 0.9 e 90 CV, capace di una velocità massima di 171 km/h con un’accelerazione che va da 0 a 100 in 12”9 e un consumo di 4,9 l/100 km. L’altra versione a benzina, invece, più potente, monta un 1.2 da 120 CV capace di toccare i 192 km/ e di accelerare da 0 a 100 in 10”9 con consumi però decisamente più bassi, 5,4 l/100 km.

Per quanto riguarda, invece, le 2 versioni diesel sono praticamente identiche. Entrambe, infatti, montano un 1.5 da 90 CV, capace di toccare una velocità massima di 171 km/h e di accelerare da 0 a 100 in 13”1. L’unica differenza sta nei consumi, per la versione Eco, infatti sono 3,7 l/100 km, mentre per l’altra variante sono di 4,1 l/100 km. Renault Captur verrà presentata ufficialmente nella sua nuova veste al Salone di Ginevra. Da questa vettura ci si aspettano numeri importanti in fatto di vendita.

Antonio Russo