Marc Marquez, si scaldano i motori in vista di Jerez

Honda (Twitter)

Il mondiale di MotoGP è pronto a partire dal 26 marzo. I contendenti al titolo sono i soliti noti, con l’aggiunta del nuovo che avanza, Maverick Vinales, che in sella alla sua Yamaha ha già dimostrato nei test di trovarsi a meraviglia tra i big. Tra i più accreditati c’è naturalmente il campione del mondo in carica Marc Marquez e nella lotta è da includere anche il vecchio Valentino Rossi, che vuoi o non vuoi te lo ritrovi sempre lì a lottare con i rampanti giovincelli. Infine c’è Jorge Lorenzo, leggermente più attardato, alle prese con problemi di confidenza con la sua nuova Ducati.

Con l’inizio del mondiale così vicino naturalmente le squadre vogliono tutte arrivare già attrezzate per combattere per la vittoria. Nei giorni scorsi più di una volta si era vociferato di un possibile test a porte chiuse da parte di HRC, poi è arrivata l’ufficialità. Le prove si terranno il 24 e il 25 febbraio sul tracciato di Jerez, per provare, lontano da occhi indiscreti alcune nuove soluzioni per la Honda RC213V Factory Spec. 2017. Nei test saranno impegnati entrambi i piloti ufficiali, sia Marc Marquez che Dani Pedrosa.

Marc Marquez, l’ultimo test di gruppo a marzo

Per quanto concerne, invece, i test ufficiali con tutte le altre moto della MotoGP sono fissati dal 10 al 12 marzo sul circuito di Losail. Intanto però Marc Marquez sembra sempre più gasato da questa nuova avventura e ha già postato sui propri profili social un video della nuova Honda “spogliata” da parte della carenatura posteriore, accesa e con il motore rombante.

A corredo della clip anche l’entusiasta frase: “Tutto pronto per il test a Jerez!!”. La Honda nei test sinora aveva denotato ancora alcuni problemi da sistemare. Soprattutto nelle prime prove della stagione Marquez aveva lamentato diversi contrattempi di natura elettronica.

Antonio Russo