Ferrari F1 312 T3 finisce all’asta

Ferrari F1 312 T3
Ferrari F1 312 T3 (image by Motor1.com)

Chi di voi non ha sognato di possedere un’autentica auto da Formula 1? Adesso è possibile realizzare il proprio desiderio andando ad assicurarsi la vittoria dell’asta che mette al bando una Ferrari F1 312 T3. La sfida per aggiudicarsi questo gioiello si terrà a Londra, al famoso rivenditore di auto Fiskens. L’automobile è quella che la scuderia di Maranello ha utilizzato per il mondiale del 1978 e le prime gare del 1979. I piloti scelti dal ‘Cavallino Rampante’ erano Carlos Reutemann, sostituito poi da Jody Scheckter nel 1979 e Gilles Villeneuve contribuendo di fatto alla conquista del titolo iridato nel secondo anno di corse.

Ferrari F1 312 T3, possibile acquistarla all’asta

La vettura, con un motore capace di sprigionare una potenza di 515 cavalli, ha un telaio completamente nuovo, equipaggiata da pneumatici Michelin. Nel 1978, anno in cui fu protagonista del mondiale Ferrari, la ‘Rossa’ chiuse il mondiale costruttori al secondo posto alle spalle della Lotus, mentre Reutemann riuscì a vincere il Gran Premio degli Stati Uniti e conquistò l’ambita pole position al GP di Monaco.

Un pezzo unico quindi se si considera che sono poche le auto di Formula 1 che vengono messe in commercio, seppur tramite asta. Il fatto che si tratti di una Ferrari richiamerà sicuramente le attenzioni dei moltissimi appassionati della Formula 1 e del ‘Cavallino Rampante’ in generale. Un pezzo da collezione per il quale non è ancora dato sapere il prezzo di partenza ma siamo pronti a scommettere che il fortunato che si porterà a casa questo pezzo di storia delle quattro ruote non riuscirà ad accaparrarsela per una cifra inferiore ai sei zeri.

Ferrari F1 312 T3
Ferrari F1 312 T3 (image by Motor1.com)
Ferrari F1 312 T3
Ferrari F1 312 T3 (image by Motor1.com)