Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, la Pogea Racing aumenta la potenza

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Pogea Racing
Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Pogea Racing (image by Facebook)

La Pogea Racing, ditta tedesca, ha deciso di aumentare la potenza dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, andando a ritoccare di fatto il motore esistente della vettura messa sul commercio circa un anno fa e rendendola ancora più performante. La casa tedesca ha infatti portato a 604 i cavalli che il motore è capace di sprigionare ed una coppia di 750 Nm. Non è la prima volta che la Pogea Racing ha deciso di intervenire su un prodotto Alfa Romeo, apportando già delle modifiche alla 4C, portandola a superare il muro dei 400 cavalli.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, il lavoro della Pogea Racing

La casa tedesca ha postato la foto del lavoro completato sui social network affermando di essere arrivata al limite massimo di modifiche per rendere ancora più performante quella che di fatto è già un’auto sportiva capace di soddisfare le richieste degli amanti della velocità e della reattività in strada. Dalle indiscrezioni che arrivano dal web, ed in particolare da Carscoops.com però, la Pogea non ha intenzione di fermarsi e vuole valutare la possibilità di arrivare a quota 700 cavalli. Un’operazione che però, per riuscire, ha bisogno di alcune modifiche agli iniettori ed altri componenti meccanici dell’auto.

La Pogea Racing continua quindi con le sue sfide che puntano a rendere degli autentici bolidi automobili già con un assetto sportivo. La casa tedesca infatti, oltre ad aver lavorato su diversi tipi di Alfa Romeo, come si può notare dai propri profili social, è spesso intervenuta anche su vettura Audi, Mercedes o Fiat Spider, andando ad accontentare gli appassionati della grande velocità e di motori super potenti.