All’asta la Ferrari F50 di Mike Tyson

Ferrari F50
Ferrari F50 di Tyson (image by Carscoops.com)

Arriva un’interessante novità per gli amanti del collezionismo di auto sportive. La Ferrari F50 che è appartenuta a Mike Tyson è stata messa all’asta e sarà acquistabile dagli appassionati delle supercar e del mondo sportivo in generale. L’auto fu prodotta dall’azienda di Maranello tra il 1995 ed il 1997 per sostituire la F40 e fu uno dei modelli che riscosse maggior successo. Ne furono assemblati solamente 349 esemplari, dei quali 50 finirono negli Stati Uniti. Uno di questi finì a Mike Tyson con il campione di pugilato che riuscì ad aggiudicarsene una.

Ferrari F50 di Tyson all’asta, il prezzo

La vettura rappresentò un grande passo in avanti da parte della casa italiana in termini di prestazioni su strada grazie alla dotazione di un motore V12 capace di sprigionare una potenza da 520 cavalli. Per quanto riguarda le prestazioni si attesta che l’auto riesce a raggiungere una velocità massima da 325 km/h, raggiungendo i 100 km/h da ferma in un tempo stimato di 3,87 secondi. Tyson se ne assicurò una ma la usò con parsimonia considerato il fatto che la sua F50 ha percorso poco meno di 10 mila chilometri.

Ora RM Sotheby’s ha organizzato un’asta per mettere in vendita l’auto che è appartenuta a colui che ha fatto la recente storia della boxe affermando che le condizioni, anche esterne, della vettura sono perfette. L’asta si terrà durante il prossimo mese di marzo ed il valore dell’automobile è stimato intorno ai 2,16 milioni di euro. Un pezzo da collezione accessibile solo a pochi ma che c’è da scommettere che farà gola a diversi appassionati che vorranno assicurarsi un pezzo di storia considerato anche il suo vecchio proprietario.

Ferrari F50
Ferrari F50 di Tyson (image by Carscoops.com)
Ferrari F50
Ferrari F50 di Tyson (image by Carscoops.com)