Alessio Salucci: “Valentino Rossi può vincere il mondiale”

Alessio Salucci e Valentino Rossi (©Getty Images)

Alessio Salucci (detto Uccio) è da sempre una delle figure chiave nella vita di Valentino Rossi. Suo migliore amico sin dai tempi della scuola lo ha praticamente seguito ovunque in tutta la sua carriera come un fido e valido scudiero. Tra i tanti impegni, il Dottore negli ultimi tempi ha messo su una squadra corse, la VR46 Raging e anche messo su una bella Academy in modo da creare una sorta di vivaio per i giovani piloti italiani.

Come riportato da “motorcyclenews.com” Alessio Salucci ha così dichiarato: “Credo che è un grande anno per la squadra e per l’Academy, ma è un grande anno anche per Vale, perché può vincere la MotoGP. Magari possiamo vincere anche 4 titoli quest’anno, abbiamo una squadra in CEV. Cercheremo di dare il 100% per farlo. Sarebbe proprio un bel traguardo, un sogno per noi. Abbiamo la possibilità di vincere, quindi perché non provarci?”

Alessio Salucci: “Valentino Rossi è un esempio per questi giovani”

“Credo che tra Moto2 e Moto3 la situazione sia diversa. Per me Bulega e Migno sono pronti e cercheremo di vincere. Diverso, invece, il discorso in Moto2 dove è il nostro primo anno e vogliamo imparare. Credo che sia un buon momento per l’Italia e di sicuro noi stiamo dando una mano. Credo che comunque siamo stati anche fortunati che sono arrivati tanti piloti italiani di talento tutti insieme, non è solo merito dell’Academy VR46. Ad esempio ci sono altri giovani italiani velocissimi come Di Giannantonio e Bastianini che non ne fanno parte”.

“Sicuramente molti di loro quando erano giovani guardavano Valentino vincere in tv, per questo lui è importante per loro, perché è un idolo. Lui però è anche impegnato al 200% nel progetto, lavora ogni giorno con i ragazzi e se sono abbastanza intelligenti dovrebbero seguire il suo esempio e imparare tanto”. Insomma Valentino Rossi sembra proprio pronto a sbranare in un modo o nell’altro tutte e 3 le categorie del Motomondiale.

Antonio Russo