F1, Ecco come sarà la Williams FW40!

Williams FW40 (© Williams Twitter)

La data di presentazione non è stata ancora rivelata, ma la Williams ha deciso ugualmente di svelare al mondo qualche immagine della nuova FW40.

Nome celebrativo per festeggiare i 40 anni dalla nascita della scuderia fondata da Frank Williams e Patrick Head.

A pubblicare le foto in anteprima della monoposto 2017 i due siti di riferimento della F1 Autosport e Motorsport.com.

Identica nella livrea a quella che abbiamo visto in pista nelle ultime due stagioni. Il design dell’auto che sarà nelle mani di Felipe Massa e del debuttante Lance Stroll, differisce soprattutto in tre punti. Le fiancate sono molto più scavate, l’ala anteriore è più larga e ricca di paratie. Sulla stregua di quanto mostrato dalla Manor nel suo concept e dalla Ferrari nei test Pirelli effettuati con una mule car. E l’alettone basso. In linea con il profilo aerodinamico che dal retrotreno arriva all’airbox.

E giusto in tema di novità, la Williams ha annunciato l’ingresso nel team di un nuovo capo dell’aerodinamica. Dirk de Beer. Reduce da tre anni in Ferrari dove era stato nominato dall’allora direttore tecnico James Allison.

“Sono orgoglioso di unirmi ad una squadra così importante per questo sport”. Ha detto. “Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con Dave Wheater e il resto del gruppo, per spingere sempre più avanti lo sviluppo della vettura”.

“Da veterano della F1 nel campo dell’aerodinamica crediamo rappresenterà un grosso asset per noi e il nostro obiettivo di risalire la griglia”. Ha commentato la figlia del patron e vice boss Claire Williams.

Nato come ingegnere della Swift Engineering, impegnata in IndyCar, De Beer approderà nel Circus alla Sauber e poi nel 2008 alla Lotus. Fino al passaggio nel 2013 al Cavallino.

Chiara Rainis