Maverick Vinales: “Ci siamo concentrati sul passo gara”

Maverick Vinales (©Getty Images)

Secondo giornata di test in Australia, con un Maverick Vinales in grande spolvero. Dopo la giornata di ieri che lo aveva visto alle spalle del compagno di squadra Valentino Rossi, infatti, stamane si è piazzato davanti a tutti scendendo addirittura sotto il muro dell’1:29. Lo spagnolo sembra già a suo agio a bordo della sua nuova Yamaha. Intanto i quotisti continuano a scommettere su di lui per la vittoria finale del titolo.

Come riportato da “motogp.com”, di questa 2 giorni di test in ogni caso Maverick Vinales appare molto soddisfatto: “Ci siamo concentrati molto sul passo gara e abbiamo fatto un ottimo lavoro. Il miglioramento rispetto al primo giorno è stato netto e positivo. Le mie sensazioni erano ottime e avevo un grip molto alto. Abbiamo continuato sulla stessa strada percorsa già in Malesia e ho testato i due telai, mi trovo bene con entrambi.

Maverick Vinales: “Domani faremo un altro step”

“Ho provato a migliorarmi, ma nel terzo e nel quarto settore il vento era forte e non ci sono riuscito. Sono contento ugualmente, sono stato veloce; il telaio che ho provato mi piace e i miei crono sono stati costantemente bassi. Domani tenteremo di fare un altro step”.

Insomma Maverick Vinales sembra già pronto alla sfida mondiale. Certo i concorrenti al titolo aumentano sempre di più e se la Malesia aveva fatto intendere che l’HRC era indietro sullo sviluppo della moto, l’Australia sta tirando fuori un decreto opposto. Marc Marquez, infatti, dopo il miglior tempo di ieri, stamane si è piazzato alle spalle dello spagnolo della Yamaha. Meno bene, invece, il compagno di squadra Dani Pedrosa, che complice la febbre si è dovuto accontentare del 16° posto. Ancora in difficoltà, invece, Lorenzo, il suo 15° posto ci fa capire che non ha ancora preso confidenza con la sua Ducati.

Antonio Russo