Buon compleanno Valentino! 38 anni e non sentirli…

Valentino Rossi test Sepang 2017
Valentino Rossi (©Getty Images)

38 anni e non sentirli! Valentino Rossi festeggia il compleanno nella seconda giornata di test a Phillip Island. In sella alla sua amata Yamaha M1, che gli ha regalato quattro dei nove titoli in carriera, si prepara alla sua 22esima stagione nel Motomondiale per dare l’assalto al sogno chiamato decimo titolo mondiale.

Nato a Urbino nel 1979 debutta nella classe 125 in sella ad una Aprilia nel 1996, conquista la prima vittoria in Repubblica Ceca il 18 agosto e chiude il suo primo anno da rookie al nono posto. E’ solo l’inizio di una leggendaria carriera. L’anno dopo è campione del mondo nella classe cadetta, viene promosso nella 250 e diventa campione al secondo tentativo (1999).
Nel 2000 veste i panni della Honda e diventa campione nel 2001, l’ultimo della famigerata classe 500, prima dell’inizio della nuova era MotoGP.

Sono gli anni d’oro di Valentino Rossi. Dopo altri due trionfi con Honda approda in Yamaha e il risultato non cambia: il Dottore non ha rivali fino al 2005. Nel 2008-2009 rifila un altro bis mondiale con la Casa di Iwata, prima di commettere il salto azzardato con Ducati nel biennio 2011-2012. Ritorna sulla sua amata M1 e, dopo una stagione di “rodaggio”, si riafferma come vice campione del mondo nelle ultime tre stagioni.

All’età di 38 anni e un contratto biennale ancora da rispettare, Valentino Rossi non è stanco di riprovare l’assalto al decimo titolo mondiale in carriera. Dopo le epiche sfida con Biaggi, Gibernau, Stoner e Lorenzo, adesso è il momento di vedersela con Marc Marquez, la nuova leggenda che avanza. Saranno ancora due anni di puro spettacolo, prima della grande, sofferta e inevitabile decisione dell’addio. Ancora due anni per coronare una carriera che non ha uguali nel mondo dello sport. Tanti auguri Vale… E che la pista ti renda onore!