Test Phillip Island, Day-1: tempi e classifica finale

Valentino Rossi
Valentino Rossi a Phillip Island (©Getty Images)

Marc Marquez s’impone nella prima giornata di Test MotoGP a Phillip Island con il crono di 1’29″497. Ma nelle fasi finali Valentino Rossi prova il time attack e sale fino al secondo posto con un ritardo di meno di due decimi dal campione del mondo. El Cabroncito ha lavorato su un motore specifico dopo averne provati due a Sepang, oltre sull’elettronica che dovrebbe far guadagnare decimi preziosi alla moto iridata.

Terza piazza di giornata alla Suzuki di Andrea Iannone che riconferma il buon feeling con la sua nuova GSX-RR, quarto Maverick Vinales che stavolta chiude alle spalle del compagno di squadra. Movistar Yamaha ha puntato sulla comparazione dei telai, con i piloti che hanno portato avanti long-run in vista gara. Il pilota di Vasto, invece, è sceso con i nuovi motore e telaio 2017, in attesa di vedere una soluzione aerodinamica inedita nei prossimi due giorni.

Le Ducati di Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo chiudono il day-1 rispettivamente all’ottavo e undicesimo posto. Il Dovi ha lavorato sugli ultimi aggiornamenti della GP17, mentre il maiorchino ha impostato la giornata sulla ricerca del set-up e il miglioramento del feeling con sella, manubrio e altre componenti.

Nel primo giorno di test australiani sono caduti sull’asfalto inclusi Sam Lowes dal team ufficiale Aprilia, Alvaro Bautista (Ducati), Scott Redding (Ducati), Hector Barbera (Ducati) e Pol Espargaró (KTM).

MotoGP Phillip Island, Day-1: tempi e classifica finale

1
M. MARQUEZ
 1:29.497
2
V. ROSSI
 +0.186
3
A. IANNONE
 +0.429
4
M. VIÑALES
 +0.492
5
C. CRUTCHLOW
 +0.568
6
D. PETRUCCI
 +0.765
7
D. PEDROSA
 +0.784
8
A. DOVIZIOSO
 +0.913
9
J. MILLER
 +0.929
10
J. FOLGER
 +1.081
11
J. LORENZO
 +1.134
12
A. BAUTISTA
 +1.273
13
H. BARBERA
 +1.274
14
A. ESPARGARO
 +1.305
15
J. ZARCO
 +1.370
16
K. ABRAHAM
 +1.682
17
P. ESPARGARO
 +1.703
18
L. BAZ
 +1.752
19
A. RINS
 +1.935
20
S. REDDING
 +2.258
21
S. LOWES
 +2.810
22
B. SMITH
 +3.193