Una raccolta firme per dedicare un circuito a Salom

Luis Salom (©Getty Images)

Presto potremmo vedere nel motomondiale un tracciato dedicato a Luis Salom. Il centauro di Palma di Maiorca scomparso lo scorso 3 giugno mentre stava disputando le prove libere del Gp di Spagna.

Davanti al pubblico di casa, l’iberico, aveva perso il controllo della sua Kalex Moto 2 finendo contro le barriere e poi schiacciato dalla stessa moto.

Con l’obiettivo di ricordarlo la famiglia assieme al fan club, hanno deciso di chiedere alla Dorna la possibilità di intitolare al giovane talento uno dei circuiti presenti in calendario. Sulla stregua di quanto successo a Misano con Marco Simoncelli.

Per poterlo fare hanno organizzato una petizione tramite piattaforma Change.org e ad oggi si contano già oltre 2000 firme. https://www.change.org/p/federacion-internacional-de-motociclismo-queremos-que-alg%C3%BAn-circuito-del-mundial-de-motociclismo-se-pase-a-llamar-luis-salom

Non si tratta comunque della prima iniziativa volta ad omaggiare Salom.  Giusto qualche settimana fa, la madre, si era indirizzata ai follower della pagina Twitter del figlio con una lettera.

La sua intenzione era quella di creare un libro biografico focalizzato sul ragazzo più che sul pilota. E per questo chiedeva ai tifosi materiale simpatico e allegro su di lui: aneddoti, foto, selfie o tatuaggi celebrativi.

Da parte sua il motomondiale, in occasione delle premiazioni per la stagione 2016 aveva annunciato il ritiro del #39 che lo contraddistingueva.

Nato il 7 agosto 1991 Luis Salom aveva debuttato in 125 nel 2009. Inizialmente come wild card Honda e poi dal Gp d’Olanda come ufficiale Aprilia. Dopo tre campionati di crescita e tante ombre, l’atteso salto di qualità e con esso 9 vittorie. Più  suo agio con le Moto3 nel 2012 chiuderà in piazza d’onore. Terzo invece nel 2013. Nel 2014 il passaggio in Moto 2 con un podio in Argentina e in Italia. Da lì nulla di rilevante fino al secondo posto in Qatar nel 2016. Poco più di due mesi prima del tragico appuntamento con il destino.