Marc Coma: “Lorenzo deve prendere le misure alla Ducati”

Marc Coma (©Getty Images)

Marc Coma è una leggenda del Rally Dakar dove ha trionfato per ben 5 volte: nel 2006, 2009, 2011, 2014 e nel 2015. Dopo la sua ultima vittoria però ha deciso di ritirarsi dall’attività agonistica iniziando a ricoprire il delicato ruolo di direttore tecnico della Dakar. Un uomo come Coma però non può restare per troppo tempo lontano dai tracciati e non è detto che possa fare dietrofront sul proprio ritiro.

Marc Come riportato da “motogp.com” il campione Dakar strizza l’occhio alla MotoGP: “Io credo che il campionato del mondo MotoGP sia molto interessante quest’anno. Tutti i cambiamenti, i nuovi piloti e le squadre diverse renderanno il tutto più entusiasmante. Maverick Vinales è in ottima forma e Jorge Lorenzo credo che debba ancora prendere le misure con Ducati. La stagione è molto lunga, spero che ci siano tante gare interessanti e che il campionato non si decida sino all’ultimo Gran Premio”.

Si preannuncia una stagione combattuta

La stagione di MotoGP è quasi arrivata ai nastri di partenza. L’avvio è previsto per il 26 marzo al Gran Premio del Qatar. L’anno passato a trionfare sul tracciato di Losail è stato Jorge Lorenzo, che detiene anche il record di vittorie su questa pista, 6. Lo spagnolo ora passato in Ducati è ancora alle prese con problemi di adattabilità alla moto.

Tra i più gettonati per la vittoria nel primo Gran Premio dell’anno c’è sicuramente Maverick Vinales. Lo spagnolo, compagno di squadra di Valentino Rossi, sin dai primi test a Sepang è apparso tra i piloti più in palla del momento. Più indietro Marc Marquez che sembra in difficoltà per alcuni problemi di elettronica della Honda. Le speranze italiane, invece, sono legate intorno all’eterno Rossi e agli outsider Dovizioso e Iannone, con quest’ultimo che è sembrato sin da subito a suo agio a bordo della Suzuki.

Antonio Russo