Marco Simoncelli, San Marino gli dedica un francobollo

Marco Simoncelli
Marco Simoncelli (©Getty Images)

Marco Simoncelli è morto nel 2011, in seguito al terribile incidente di Sepang, ma il suo ricordo rimane sempre vivo. Nell’ambiente del motociclismo e non solo un personaggio come lui non si può dimenticare.

E ci sarà un pizzico dell’ex pilota nel Motomondiale nel 2017. Infatti papà Paolo Simoncelli porterà in Moto3 il Team Sic 58 Squadra Corse. Una struttura già esistente da qualche anno, ma che in questo farà il grande salto. I piloti scelti sono il 16enne italiano Tony Arbolino e il 19enne giapponese Tastuki Suzuki. I due correranno in sella a delle Honda. La squadra parteciperà anche al Junior World Championship Moto3 (CEV) con i 17ennei Mattia Casadei, Yari Montella e Oliveto Citra, oltre che nel CIV (Campionato Italiano Velocità) con i 13enni Devis Bergamini e Matteo Patacca.

Intanto la Repubblica di San Marino ha voluto omaggiare e ricordare Marco Simoncelli prevedendo l’emissione dal 7 marzo di un francobollo da 2 euro a lui dedicato. Il piccolo Stato è vicino a Coriano, paese in cui viveva il ragazzo, e dunque si sente molto legato a lui. Il disegno presenta un ritratto del Sic, mentre la bandella raffigura l’ex pilota che impenna sulla sua moto a Brno e il suo numero di gara 58.

Un bel gesto, sicuramente apprezzato dalla famiglia di Simoncelli e dai tifosi. Non dimentichiamo che il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini si corre a Misano, sul circuito intitolato a Marco. L’idea del francobollo è nata soprattutto dal fatto che il 20 gennaio il Sic avrebbe compiuto 30 anni, ricorrenza importante.

Francobollo Marco Simoncelli
Francobollo Marco Simoncelli (foto ANSA)