Alfa Romeo Giulia: sold out in Australia

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

La super berlina Alfa Romeo Giulia continua a mietere consensi e riconoscimenti, in attesa di sapere se sarà la Car Of The Year 2017. Con il 33,4% delle preferenze dei lettori di Quattroruote conquista il titolo “Novità dell’Anno 2017” indetto dal mensile. Sul podio altre due “creazioni” italiane: Fiat 124 Spider e Maserati Levante.

Alfa Romeo Giulia ha battuto la concorrenza di 14 modelli plurimarche, a dimostrazione di quanto sia favorevole l’opinione pubblica nei confronti di una vettura che esalta il made in Italy nel mondo. Il brand ancora una volta si distingue per i tratti che lo hanno reso tra i più prestigiosi al mondo. Design distintivo, motori prestazionali, perfetta distribuzione dei pesi, soluzioni tecniche uniche e un eccezionale rapporto peso/potenza.

Intanto la nuova Giulia sta spopolando anche nel resto del mondo. Infatti in Australia mancano ancora alcune settimane al debutto in concessionaria, ma ha già fatto registrare il sold out. I primi 100 esemplari di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sono stati già prenotati dai primi fortunati clienti che si sono assicurati la berlina del segmento D. In Australia sarà in vendita a fine febbraio, ma chi vorrà acquistarla dovrà attendere un po’ di tempo, visto il tutto esaurito delle prime cento unità.

Non resta che mettere le mani sul prestigioso titolo di Car Of The Year del prossimo 6 marzo, a margine dell’apertura del Salone di Ginevra. Secondo i bookmakers la Giulia è la grande favorita davanti alla Toyota C-HR e alla Volvo S90. Seguono la nuova Citroen C3 e la nuova Nissan Micra. Tra un mese avremo il responso finale.