CIV 2017: 12 round, montepremi più ricco, Elf fornitore unico

Il Campionato Italiano Velocità (CIV) 2017 è stato presentato al Motor Bike di Verona. Sarà una stagione esaltante con un montepremi raddoppiato che raggiunge quota 139.500 euro, gare trasmesse in diretta su Sky Sport MotoGP HD (oltre che in diretta streaming su Sportube, accessibile anche dal sito civ.tv). Logo e sponsor inediti e con la presenza del team di Max Biaggi, il Team Gresini, il Team SIC 58 e della VR46 Riders Academy con RMU Racing.

Il CIV 2017 prenderà il via il 22 aprile a Imola e conterà 12 gare divise in sei tappe. “I piloti si sfideranno si migliori circuiti italiani nelle classi SBK, Moto3, SS, Premoto3 125 2T e 250 4T e SuperSport 300, che vede la presenza delle maggiori case (Honda, Yamaha, Kawasaki e KTM)”, ha sottolineato Simone Folgori, Responsabile FMI per il CIV.

Da quest’anno Elf sarà il fornitore unico di carburante in tutte le classi, consentendo la lievitazione del montepremi e allargando il numero dei premiati. “Tra le novità della stagione 2017, voglio ricordare inoltre la stretta collaborazione con la Dorna che ha guardato al nostro Campionato per il regolamento della nuova classe 300 4 tempi che da quest’anno diventerà mondiale Supersport”, ha aggiunto il Presidente FMI Giovanni Copioli.

Sponsor ufficiale del CIV 2017 sarà ancora una volta il brand Arai che metterà in palio per i vincitori il casco RX-7V che vanta la doppia omologazione “ECE” e “SNELL”. Dunlop sarà il fornitore unico di pneumatici per le classi Moto3 e Premoto3, mentre Pirelli si riconferma come fornitore unico nella classe SS.

Calendario CIV 2017

Round 1-2: 22-23 aprile, Imola

Round 3-4: 20-21 maggio, Misano

Round 5-6: 1-2 luglio, Mugello

Round 7-8: 29-30 luglio, Misano

Round 9-10: 23-24 settembre, Mugello

Round 11-12: 7-8, Vallelunga