Koenigsegg Regera, un omaggio “Purple” a Prince

fonte Koenigsegg

La Koenigsegg Regera dedica una speciale livrea a Prince, scomparso il 21 aprile 2016 all’età di 57 anni. La sua canzone ‘Purple Rain’ sarà immortalata non solo nella storia della musica, ma anche su una supercar inedita e speciale.

Il colore che ispira il nome di Prince non poteva che essere il viola in contrasto con delle linee e gli interni di colore bianco. Il viola è dettato dal colore della fibra di carbonio e non stupirà certo soltanto per il suo design.

Basta pensare alle caratteristiche tecniche della Koenigsegg Regera: motore biturbo V8 da 5,0 litri cui si aggiungono tre motori elettrici che forniscono una potenza complessiva di 1.479 CV e 1986 Nm di coppia massima. La vettura è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e raggiungere la velocità massima di 402 km/h. E’ una delle supercar più veloci al mondo che contende il primato anche alla Bugatti Chiron.

Altrettanto stupefacenti sono gli interni in pelle bianca come la neve, con sedili sportivi e le cuciture tra il blu e il violaceo. Un abitacolo di gran pregio e con materiali al top della qualità, che conferiscono la tipica eleganza principesca e psichedelica di Prince. Facile ipotizzare tecnologie di ultima generazione. Basti pensare che la Regera è dotata di un alettone mobile posteriore, di un sistema di scarico Akrapovic e di aerodinamica attiva. Componenti che possono peraltro essere controllate attraverso smartphone. Il prezzo di uno degli 80 esemplari di Koenigsegg Regera si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro.

fonte Koenigsegg