Samsung SDI, 500 km con 20 minuti di ricarica

Samsung SDI

Samsung SDI (image by Twitter)

Su tutti i mercati negli ultimi tempi si punta molto al risparmio energetico e ad un inquinamento minore per salvaguardare il benessere del pianeta dove viviamo. Non fa eccezione ovviamente quello riguardante le automobili con una particolare attenzione alla diminuzione di consumi e di inquinamento, con i propulsori alimentati a benzina e diesel che sembrano destinati a scomparire nel futuro. Arrivano importanti novità per i possessori di auto elettriche con buone notizie per quanto riguarda i tempi di ricarica delle batterie delle automobili. In occasione del Salone di Detroit infatti, la Samsung ha presentato il suo nuovo prodotto, la Samsung SDI, una batteria che sarà ricaricabile nel giro di pochissimi minuti e che permetterà ai conducenti di potersi fermare e fare il ‘pieno’ fermandosi per una normale sosta all’autogrill.

Samsung SDI, sul mercato nel 2021

Il nuovo prodotto della casa sudcoreana sarà a disposizione a partire con ogni probabilità dal 2021. Grazie ad una nuova tecnologia con celle ad alta densità, l’auto potrà riuscire a percorrere circa 600 km con una ricarica totale. Per arrivare ad un’autonomia di 500 km serviranno invece 20 minuti di ricarica, abbassando in maniera netta i tempi di attesa e permettendo agli utenti di percorrere grandi distanze senza dover avere l’assillo di fermarsi per riportare al massimo la batteria della propria auto. Un momento di grande espansione dal punto di vista commerciale per l’azienda asiatica che ha da poco annunciato l’arrivo di un nuovo stabilimento in Ungheria e l’accordo con l’Audi per la produzione di batterie da fornire per le auto elettriche. Non resta quindi che attendere l’arrivo in commercio di questo nuovo prodotto che migliorerà sensibilmente la fruizione delle auto elettriche.

Tags:



Altre Notizie