Michael Schumacher compie 48 anni: auguri e ‘Keep Fighting’!

Michael Schumacher
Michael Schumacher (© Getty Images)

Un altro compleanno di attese, speranze, sogni. Michael Schumacher compie oggi 48 anni e si prepara a trascorrere questo giorno come tutti gli altri, nella sua residenza di Gland, circondato dalla sua famiglia, dai medici e da quel silenzio assordante in cui è precicpitato dopo l’incidente che tre anni fa gli ha cambiato la vita.

Era il 29 dicembre del 2013 quando Schumi cadde durante un fuoripista sulle Alpi francesi di Meribel, sbattendo la testa e riportando lesioni gravissime. A quel tragico incidente fece seguito un coma lungo oltre 150 giorni, poi il trasferimento a Glad, dove oggi celebrerà il suo compleanno – il quarto dopo il ricovero – lontano dai riflettori e con accanto la sua famiglia – tra cui il figlio Mick, che sogna di diventare un campione come lui e la moglie Corinna Betsch, che ne ha sempre difeso la privacy – e i medici che lo seguono incessantemente.

Le condizioni di salute di Michael Schumacher sono ancora top secret: nei mesi scorsi si è vociferato di un miglioramento, ma la famiglia ha sempre sempre smentito i rumors, affermando che Schumacher non riesce ad alzarsi dal letto nemmeno con l’aiuto degli specialisti che lo seguono. Ciò nonostante, Michael “continua a lottare”, come hanno tenuto a precisare la storica manager Sabine Kehm e la moglie, annunciando lo “sbarco” dell’indimenticabile campione sui social network.

Gli omaggi al campione

Tra gli altri, Mika Hakkinen ha rivolto un pensiero al sette volte campione del mondo con il quale ha dato vita a numerosi duelli iridati in pista tra la fine degli anni ’90 e inizio 2000. L’augurio del finlandese è che Schumacher possa riprendersi mettendosi alle spalle questo delicato e difficile momento della propria esistenza. “È un grande uomo con una personalità incredibile – ha dichiarato in un’intervista alla Bild – . Mi auguro di rivederlo nuovamente in forma”. Anche Eros Ramazzotti ha fatto gli auguri via social al grande Schumi, pubblicando su Instagram una foto sorridente del campione, a cui ha “generosamente” tolto un anno visto che ha scritto “Auguri ragazzo 47”. Il post, accompagnato dall’hashtag #ForzaMichael, ha raccolto oltre 5mila like nel giro di un’ora.