Audi: 2016 anno d’oro in Italia

Audi
Audi (©Getty Images)

Audi chiude il migliore anno di sempre in Italia, con 63.946 veicoli immatricolati nel 2016. L’azienda tedesca conferma per l’ottavo anno consecutivo la leadership nel segmento delle vetture premium.

La Casa degli Anelli chiude un anno da record nel Bel Paese con un incremento delle vendite del 16,6% rispetto al 2015. Grazie a tale risultato, per l’ottavo anno consecutivo Audi si conferma in Italia leader del segmento premium delle autovetture. A trainare la stagione d’oro in Italia i modelli Audi A3, Audi A4, Audi A6 e Audi Q3, che consolidano la leadership nei segmenti premium di appartenenza con un incremento di vendita rispettivamente del +4%, +73%, +22% e +21%.

Audi A4 Avant/allroad insieme ad Audi A6 Avant/allroad sono le station wagon più richieste in Italia nel mercato premium. Inoltre la clientela italiana ha apprezzato la trazione quattro, la qualità costruttiva e l’innovazione nel settore dell’infotainment, dell’assistenza alla guida, l’utilizzo di materiali leggeri e di qualità, le motorizzazioni ottimali in termini di prestazioni ed emissioni.L’Italia rappresenta il 6° mercato al mondo in termini di vendita per il marchio Audi e il 3° mercato d’esportazione in Europa.

Audi nel mondo

Il gruppo Audi con i suoi brand Audi, Ducati e Lamborghini è uno dei produttori premium di maggior successo nel settore motociclistico e automobilistico. È presente in oltre 100 mercati sparsi in tutto il mondo e gestisce 16 impianti produttivi in 12 Paesi. Tra le controllate della AUDI AG figurano, tra l’altro, la Audi Sport GmbH (Neckarsulm), la Automobili Lamborghini S.p.A. (Sant’Agata Bolognese) e la Ducati Motor Holding S.p.A. (Bologna).

Nel 2015 il Gruppo Audi ha consegnato ai Clienti circa 1.800.000 vetture Audi, 3.245 supercar Lamborghini e circa 54.800 moto Ducati. Nel corso dell’anno d’esercizio 2015 il fatturato del Gruppo Audi ha raggiunto i 58,4 miliardi di euro, con risultati di gestione pari a 4,8 miliardi di euro. Nella sola Germania i dipendenti sono attualmente circa 60.000; complessivamente invece, in tutto il mondo, sono 85.000 circa.