Nuova Alfa Romeo Giulietta: il render di INDAV Design

photo INDAV Design

Dal 2017 al 2020 Alfa Romeo immetterà sul mercato alcuni modelli inediti o restyling. Sicuramente ci sarà la nuova Giulietta che prenderà ispirazione dalla Giulia e dalla Stelvio, modelli di punta che traineranno da qui a breve le vendite del Biscione.

Secondo indiscrezioni la nuova Alfa Romeo Giulietta dovrebbe essere presentata entro il 2019. Sul web assistiamo a numerosi render che provano ad immaginare la grintosa berlina il cui ultimo aggiornamento risale ad un anno fa. Tra i vari progetti grafici spicca quello di INDAV Design che stila una vettura in linea con il design attuale, ma che riprende tratti stilistici ispirati alle recenti Giulia e Stelvio soprattutto nel frontale e nella coda bombata.

L’Alfa Romeo Giulietta dovrebbe essere prodotta a Cassino, andandosi ad affiancare ai due modelli di punta, creando un maxi impianto dove vengono realizzati solo modelli Alfa Romeo. Ma nel mese di marzo è in programma un incontro tra vertici di FCA e rappresentanti sindacali dello stabilimento di Pomigliano d’Arco, dove attualmente si realizza la Fiat Panda. Quindi solo dopo questa data ne sapremo di più.

Di certo la Giulietta sorgerà su una versione accorciata della piattaforma modulare ‘Giorgio’. Sarà una delle poche auto della sua categoria a poter vantare la trazione posteriore o integrale. Probabilmente sarà caratterizzata da una gamma di motori a benzina e Diesel, con livelli di potenza varianti tra i 150 e i 210 cavalli. Non si hanno notizie ufficiali sulla presentazione della nuova del segmento C, ma è possibile immaginare un’anteprima mondiale entro il prossimo anno, prima del debutto in concessionaria fra il 2019 e il 2020.

photo INDAV Design