MotoGP 2017: cambia Direzione Gara e reparto sicurezza

Carmelo Ezpeleta
Carmelo Ezpeleta (©Getty Images)

Dal 2017 cambiano gli organi che controlleranno la MotoGP. E’ terminato il processo di ristrutturazione dei vertici della Direzione Gara e del reparto sicurezza. Il processo di ristrutturazione, iniziato dopo l’addio di Javier Alonso, è stato portato a termine e i nuovi nomi sono stati resi noti da Motorsport.com.

Javier Alonso, uno dei membri più anziani, è stato messo fuori dalla Dorna. Una notizia che ha suscitato scalpore qualche mese fa, anche se le cause non sono mai state rese note. Al di là di quelle che potrebbero essere le motivazioni ufficiali, è probabile che la fuoriuscita di Alonso sia una conseguenza delle decisioni prese tra i GP di Sepang e Valencia 2015, che hanno visto coinvolti Rossi e Marquez, e che hanno suscitato notevoli polemiche. La richiesta dello stesso Valentino Rossi di cambiare le cose avrà avuto il suo peso.

I nuovi vertici della Top Class

La Direzione Gara e il reparto sicurezza saranno costituiti da quattro figure chiave provenienti dai vari enti organizzativi della MotoGP. La nuova Direzione Gara sarà formata da Loris Capirossi (DORNA), Franco Uncini (FIM), Mike Webb (direttore di gara) e Carlos Ezpeleta, figlio di Carmelo Ezpeleta, boss della DORNA. Il reparto sicurezza, invece, comprenderà sia Carmelo che Carlos Ezpeleta, oltre a Loris Capirossi e Franco Uncini.

L’ex agente di Dani Pedrosa, Alberto Puig, assumerà il ruolo di “consulente sportivo” per la DORNA. Sarà inoltre coinvolto nelle attività di tutte le serie controllate dalla società spagnola. Resta ancora da vedere se Puig, gestore della Honda Asia Talent Cup, resterà legato al costruttore giapponese che sta cercando di lanciare una categoria simile per promuovere giovani piloti in ambito europeo.