Audi Q3 2018: il SUV diventa light

Il nuovo SUV Audi (foto Auto Express)

Il nuovo SUV Audi Q3 2018 comincia a prendere forma. Le immagini esclusive che proponiamo ai lettori di Tuttomotoriweb mostrano come la Casa dei Quattro Anelli intende aggiornare il baby SUV Q3, dotandolo degli ultimi ritrovati tecnologici.

Il prossimo Q3, che dovrebbe fare il suo debutto ufficiale nel 2018, si baserà sulla nota piattaforma modulare MQB già impiegata per i SUV di ultima generazione. L’idea è quella di una vettura più leggera, più upmarket e più pragmatica, capace di competere con le ultime proposte del competitor di Wolfsburg.

 

L’identikit del nuovo SUV Audi

Il nuovo modello si caratterizza, a livello di design, per le sue linee tese e le sue forme geometriche, nel solco di un’evoluzione stilistica già tracciata dal modello attuale, con un lieve incremento delle misure (lunghezza e larghezza aumenteranno rispettivamente di 60mm e 50mm), a tutto vantaggio della comodità dell’abitacolo. Balza all’occhio soprattutto la griglia, un ottagono irregolare schiacciato nella parte alta e allungato alla base, con una serie di listelli orizzontali a sostenere il marchio nella zona superiore, mentre ai lati una serie di linee scolpiscono la zona basse dei fari, dal disegno tagliente e spigoloso, sicuramente disponibili anche Matrix LED,offrendo ulteriore dinamismo alla visione d’insieme.

Sul versante delle motorizzazioni, invece, il SUV Audi Q3 2018 condividerà probabilmente la stessa gamma del nuovo Volkswagen Tiguan, con propulsori abbinati sia a trasmissioni manuali sei marce, sia a cambi automatici S tronic doppia frizione sette rapporti e trazione di tipo quattro. Tra i rumour in circolazione, si parla anche di una variante e-tron che potrebbe arricchire ulteriormente la proposta, così come potrebbero essere sviluppate versioni più prestazionali siglate S Q3 e RS Q3, con unità motrici capaci di raggiungere i 300 cavalli di potenza, fino a un picco stimato a 400 cavalli o giù di lì. Anche in questo caso, però, il condizionale è ancora d’obbligo. Quasi certa è invece la proposta di un 1,4 litri TFSI e di un motore elettrico, capaci di portare le emissioni di CO2 sotto la soglia dei 40g/km. La Volkswagen è avvisata.

Il nuovo SUV Audi (foto Auto Express)

 

Il nuovo SUV Audi (foto Auto Express)

 

Il nuovo SUV Audi (foto Auto Express)