MotoGP 2017: date delle presentazioni dei team ufficiali

(©Getty Images)

Il Campionato del Mondo di MotoGP 2017 offrirà un antipasto nel mese di gennaio, con le presentazioni dei nuovi team e livree. Sarà una stagione ricca di novità, con molti piloti che hanno cambiato squadra. Repsol Honda è l’unica ad aver riconfermato la coppia 2016 formata da Marquez e Pedrosa.

Yamaha e Ducati

Il valzer delle presentazioni inizierà il 19 gennaio a Madrid (ore 11), con la Yamaha ufficiale, che si presenta ai nastri di partenza con Valentino Rossi e il neo arrivato Maverick Vinales. I test ufficiali di Valencia hanno visto il giovane pilota di Figueres piazzarsi davanti a tutti. Regna grande cuoriosità per sentire le sue prime dichiarazioni da pilota Yamaha. Prosegue le danze il Ducati Team in data 20 gennaio, con Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, presso la sede di Borgo Panigale (ore 10). Il maiorchino, dopo nove stagioni in Yamaha, intraprende la nuova avvincente avventura, per cercare di scrivere una pagina di storia importante.

Suzuki, Honda e KTM

Domenica 29 gennaio sarà il turno del team Suzuki Ecstar, a Sepang, con orario non ancora ufficializzato. Doppia novità presso il box di Hamamatsu, con una line up piloti rinnovata. Andrea Iannone e Alex Rins avranno il compito di non far rimpiangere Espargaro e Vinales. Il Repsol Honda Team, con il campione del mondo Marc Marquez e Dani Pedrosa, ritarda la presentazione fino al 3 febbraio, dopo i test di Sepang. Il team Red Bull KTM Factory Racing sposta tutto al 20 febbraio, a Salisburgo, dove presenterà il duo Pol Espargaro e Bradley Smith. Per il team austriaco sarà l’anno dell’esordio ufficiale nella classe MotoGP.

Aprilia

Resta ancora da ufficializzare la data della presentazione del team Aprilia Gresini Racing, che scenderà in pista con Sam Lowes e Aleix Espargaro. La casa di Noale nella stagione 2017 avrà il compito di fare un passo avanti nello sviluppo della RS-GP e cominciare a puntare alla top 10 della MotoGP.