Skoda Octavia RS, la più veloce della casa ceca

Skoda Octavia RS
Skoda Octavia RS (image by Twitter)

La Skoda decide di puntare sulla velocità e la potenza aggiornando l’ultimo modello della sua gamma, creando la Skoda Octavia RS. Un’automobile che con il suo motore a benzina 2.0 TSI è capace di sprigionare una potenza da 230 cavalli che fa della vettura la più veloce messa mai sul mercato dalla casa automobilistica ceca.

Rispetto al modello precedente non ci sono grandi differenze per quanto riguarda la parte esterna, se non per la presenza dei nuovi gruppi ottici Full Led e per la presenza dello spoiler nella parte posteriore del corpo auto, mentre sono molte le caratteristiche riviste all’interno dell’abitacolo e per quella che è la tecnologia che verrà messa al servizio del conducente e dei passeggeri. I motori che si potranno scegliere sono il sopracitato 2.0 TSI benzina da 230 cavalli e 350 Nm di coppia e anche la versione 2.0 TDI capace di sprigionare 184 cavalli di potenza e 380 Nm di coppia.

Skoda Octavia RS, i cechi puntano su velocità e tecnologia

Per quello che riguarda l’interno sarà possibile scegliere i sedili sportivi rivestiti in Alcantara, mentre è di serie il volante in assetto sportivo che è rivestito da pelle traforata. Per rendere l’assetto di guida ancora più aggressivo la seduta è stata abbassata di 15 mm. I cerchi in lega di serie sono da 17″ anche se sarà possibile chiedere l’installazione di quelli da 18″ o da 19″. Come affermato in precedenza una delle novità più importanti è quella che riguarda la tecnologia all’interno della vettura.

Presente infatti un display da 9,2″ per il sistema di infotainment, mentre come sistemi di assistenza alla guida tra gli altri ci sono il riconoscimento dei pedoni, la frenata di emergenza. Per quanto riguarda le prestazioni dell’auto si raggiungeranno i 100 km/h da zero in 6.7 secondi con la possibilità di arrivare ad una velocità massima di 250 Km/h.