Lamborghini Aventador S Coupè: design, interni, motore e prezzo

Design aerodinamico, interni raffinati, motore più potente. La nuova Lamborghini Aventador S Coupè unisce prestazioni e tecnologia per offrire un’esperienza di guida ai massimi livelli. “Non è solo una Aventador di nuova generazione, ma anche l’espressione di nuovi traguardi tecnologici e prestazionali nello sviluppo delle supersportive”, ha dichiarato Stefano Domenicali, chairman e chief executive officer di Automobili Lamborghini.

Design e interni

Il modello più iconico della Casa del Toro eredita le peculiarità degli storici modelli S. Il design è ispirato alla natura e all’areonautica, presenta tratti più affilati e aggressivi volti ad un maggior dinamismo. Rispetto alle precedenti Aventador, il design elargisce un aumento della deportanza frontale del 130%, mentre le ridisegnate prese d’aria laterali riducono le turbolenze, migliorando il raffreddamento e aumentando l’efficienza.

Interni di lusso e personalizzabili, finiture interne realizzate con materiali di altissima qualità. Tra le opzioni la possibilità di scegliere un materiale innovativo come il Carbon Skin e di apprezzare alcune parti della scocca in carbonio lasciate in vista. Ma l’abitacolo non è solo all’insegna dell’eleganza, ma c’è la tecnologia più avanzata a farla da padrona. Il quadro strumenti sfoggia un display TFT interattivo a cristalli liquidi dalle grafiche inedite e la possibilità di esaltare gli interni con un sistema di illuminazione LED.

Motore e dinamica di guida

Il propulsore della Lamborghini Aventador S Coupè è il V12 aspirato da 6,5 litri. Adesso diviene più efficiente, con una capacità erogatrice di 740 CV (40 in più rispetto alla precedente) e una coppia di 690 Nm a 5.500 giri/minuto, una velocità di punta pari a 350 km/h e uno scatto da 0 a 100 in appena 2,9 secondi. Il cambio a 7 velocità ISR (Independent Shifting Rod) offre una cambiata robotizzata in appena 50 millisecondi. Quando non si necessita della massima potenza è possibile disattivare sei dei dodici cilindri. Le gomme sono firmate Pirelli P Zero realizzate ad hoc, per ottimizzare trazione, sterzata ed efficienza.

“Oltre a un cuore pulsante, Aventador S Coupé è dotata di un cervello altamente sofisticato: l’innovativa unità di controllo Lamborghini Dinamica Veicolo Attiva (LDVA), un sistema di tecnologie attive capaci di gestire ognuno degli assi dinamici della vettura – fanno sapere da Sant’Agata Bolognese -. La dinamica veicolo laterale è controllata da un sistema sterzante che coinvolge le quattro ruote, attraverso Lamborghini Dynamic Steering (LDS) e Lamborghini Rear-wheel Steering (LRS). La dinamica veicolo verticale viene gestita attraverso le sospensioni magneto-reologiche (LMS) e l’aerodinamica posteriore attiva. Infine, la dinamica longitudinale dipende dal sistema di trazione integrale (4WD). La LDVA combina tutte le informazioni provenienti dai sensori dell’auto e stabilisce in tempo reale la migliore impostazione di guida per ogni condizione. Il risultato è una performance assolutamente perfetta, sicura e avvincente”.

Prezzi

Le prime Lamborghini Aventador S Coupè saranno consegnate nella primavera del 2017. Prezzo al pubblico in Europa partire da 281.555 euro tasse escluse.