Valentino Rossi incoronato Re di Facebook (e non solo)

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Non solo Campione assoluto delle due ruote, ma anche Re di Facebook. Valentino Rossi si conferma l’unico sportivo a contrastare la supremazia del mondo del calcio nelle graduatorie di popolarità sui social network. Nelle classifiche 2016 dell’Osservatorio Social Vip, infatti, è l’unico outsider a tener testa ai maghi del pallone.

The Doctor consolida il primato su Facebook e Twitter – spiega Stefano Chiarazzo dell’Osservatorio Social Vip – ma perde terreno su Instagram dove resta leader Mario Balotelli ora davanti al sempre più seguito Andrea Pirlo”. Il contatore dei nuovi fan del Campione di Tavullia segna +1,1 milioni, per un totale di oltre 13 milioni di sostenitori su Facebook. A seguirlo sono sempre gli stessi: Super Mario Balotelli, Pirlo e Stephan El Shaarawy. Al quinto posto si piazza invece Gianluigi Buffon, che quest’anno ha la meglio su Alessandro Del Piero.

La classifica prosegue con Carlo Ancelotti, Giorgio Chiellini e Claudio Marchisio, mentre a chiudere la top ten è una new entry, Marco Verratti. Al suo sbarco su Facebook Francesco Totti conquista subito la 17° posizione, preceduto da una Fabio Cannavaro (14°) in rapida ascesa e seguito da Alessandro Florenzi (18°) e dal ducatista Andrea Iannone (21°). Lo stesso Chiarazzo registra il “boom di Beatrice Vio, star delle Paralimpiadi Rio 2016 che con i suoi 323.000 fan piomba al 33° posto”. Restando ai partecipanti alle Olimpiadi, tra i Top 50 troviamo anche Vincenzo Nibali, Ivan Zaytsev, Sara Errani, Clemente Russo e Federica Pellegrini.

 

Gli altri social

La popolarità di Valentino Rossi continua a crescere anche su Twitter, dove vanta 4,7 milioni di follower (+700mila), seguito sempre da Balotelli. Buffon ruba invece il secondo posto a Pirlo, seguito da Ancelotti, Del Piero, Chiellini e El Shaarawy, tutti confermati dalla 5° all’8° posizione. Nono Marchisio davanti a Cannavaro, che chiude la top ten.

Su Instagram, invece, Balotelli resta il Dominus con 4,6 milioni di seguaci. Dietro di lui si piazza Andrea Pirlo che con 3,7 milioni di seguaci (+2,8 milioni rispetto all’anno precedente) balza dalla 6° alla 2° posizione, mentre Rossi sale sul terzo gradino del podio. Lo seguono Ancelotti, El Shaarawy, Marchisio, Buffon e Del Piero, con Bonucci e Verratti a chiudere i “dieci”.