Lapo Elkann in riabilitazione per disintossicarsi?

Lapo Elkann
Lapo Elkann (© Getty Images)

In riabilitazione per disintossicarsi. Così, secondo il sempre informatissimo Dagospia, Lapo Elkann sta trascorrendo il periodo pre-natalizio dopo lo scandalo che lo ha catapultato al centro dell’attenzione mediatica di tutto il mondo.

Secondo il noto sito di gossip esclusivi, il rampollo di Casa Agnelli, praticamente sparito dopo il “caso” del finto rapimento da lui stesso montato Oltreoceano, si troverebbe “in un centro di recupero per disintossicarsi e ritrovare quell’equilibrio ormai da tempo dimenticato”. Un centro di riabilitazione “per vip”, si mormora nell’ambiente. Il povero Lapo Elkann, a quanto pare, è stato abbandonato dalla famiglia per i suoi noti e ripetuti comportamenti inadeguati; una famiglia – si legge sul sito di Roberto D’Agostino –  “in cui si fa uso di droga da generazioni, non si contano i tradimenti, i figli di vari letti, le tasse evase, i capitali traghettati altrove, le mazzette pagate ai giornali, ai politici e alle istituzioni tutte, per diffondere il verbo del successo automobilistico inesistente”. Lapo come una sorta di “agnello sacrificale”, dunque.

 

Nuovi dettagli sul “rapimento”

Negli ultimi giorni, intanto, sono emersi ulteriori dettagli riguardo alla vicenda del suo falso rapimento. Lapo avrebbe trascorso due giorni nella casa del trans che ha contattato, nella periferia di New York. Non sarebbe stato ricattato ma, il comportamento da lui adottato è probabilmente una conseguenza dall’assunzione ripetuta di stupefacenti, che lo avrebbero portato a non avere più il controllo della situazione. Sempre secondo Dagospia, il periodo di riabilitazione finirebbe “giusto in tempo per abbracciare la nipotina di secondo grado (sì, pare proprio che si tratti di una femmina), futura figlia di Andrea Agnelli e Deniz Akalin. L’ex (non ancora ex) moglie del manager Juventus Francesco Calvo, migliore amico di una vita di ‘Don Andrea’”.  Lapo non è ancora tornato in Italia e, ad oggi, risulta “introvabile”. Evidentemente vuole tenersi lontano da giornalisti e occhi indiscreti… e come dargli torto?