Alfa Romeo 6C: DAMPS Design progetta una super coupè

Alfa Romeo 6C
Alfa Romeo 6C

La DAMPS Design, una giovane designer italiana appassionata di Alfa Romeo e auto italiane in genere, ha realizzato il rendering della Alfa Romeo 6C, un’evoluzione immaginaria della coupè sportiva 4C. DAMPS Design sta per chiudere il secondo anno di lavoro e, per il giorno del suo compleanno, il 1° febbraio, ha annunciato il progetto di una Ferrari.

Stavolta DAMPS ha disegnato un progetto completamente nuovo e che siamo certi farà notizia: la nuova Alfa Romeo 6C. “Questo mese mi sono imposta di lavorare più intensamente sul mio ultimo progetto Alfa Romeo, per chiudere il secondo anno dalla nascita della DAMPS. Ho pensato ad un modello del tutto nuovo ed inaspettato, perché tengo molto nel sottolineare che ogni singolo modello deve alla sua originalità!”.

Non un semplice mix di idee già elaborate, ma una concept car originale al 100%, dallo stile aggressivo-soft e che sappia adattarsi a tutti i clienti: “Nella mia nuova Alfa Romeo 6C non riprendo la linea della Giulia per questo motivo – ha proseguito la designer italiana -, ma invece rispettando la linea Alfa perché i miei progetti devono essere uguali ma diversi l’uno dall’altro: uguali nella linea, ma diversi per la loro originalità!”.

L’Alfa Romeo 6C incarna il Dna del Biscione e le sue linee sportive, ma anche la concezione di puro design della DAMPS: “Design non è mixaggio, pezzi presi da varie auto per crearne una nuova, quello lo sanno fare tutti! Design non è copia e incolla, prendere un’auto e cambiarne solo i fari e la mascherina, quello lo sanno fare tutti i computer! Design è qualcosa di profondo, qualcosa sul quale bisogna ragionare… La regola numero uno del design? La fantasia”.

Alfa Romeo 6C
Alfa Romeo 6C

 

schizzo-1